I tifosi rossoneri si interrogano in merito all'addio 'lampo' di Stephan El Sharaawy (ceduto al Monaco) con una buona fetta di loro che avrebbe preferito che il 'Faraone' restasse in rossonero: le idee tattiche di Mihajlovic hanno indubbiamente finito per pesare in maniera determinante nella scelta dell'attaccante di Savona.

Rimanendo sempre in tema attaccanti, per Ibrahimovic si potrebbe dire che tra 'due litiganti, il PSG gode' o almeno dovrebbe essere così stando alle dichiarazioni del tecnico del club transalpino, Laurent Blanc: 'Credo proprio che Ibrahimovic non si muoverà da Parigi: resterà con noi anche il prossimo anno'. 

Ibrahimovic, l'Inter si 'ritira': il Milan guarderà dalla finestra

L'impressione è che si tratti di una semplice dichiarazione 'opportuna', perchè, in realtà, il Paris Saint Germain tenterà l'assalto a sua maestà Cristiano Ronaldo: se da una parte, CR7 rappresenta un obiettivo difficilissimo da raggiungere, dall'altra il cattivo rapporto con la stampa e con il pubblico francese rema decisamente contro la permanenza di Ibrahimovic nel PSG.

Intanto anche i 'cugini' nerazzurri hanno deciso di uscire allo scoperto sulla questione legata al fuoriclasse svedese e dal ritiro di Riscone ha parlato il ds nerazzurro Ausilio negando qualsiasi intenzione dei nerazzurri di dar vita ad un'asta: 'Un derby si è già svolto e sappiamo come è finito (Kondogbia, ndr), a noi poi interessano i derby di campionato. Se Ibrahimovic non si può discutere tecnicamente, rappresenta anche una situazione incompatibile a livello economico per i nostri programmi e le nostre idee.' 

Milan, calciomercato difesa: Romagnoli primo obiettivo, l'alternativa è Maksimovic

Per il momento, il calciomercato del Milan è maggiormente rivolto alla difesa ed, in particolar modo, ad Alessio Romagnoli. La Roma non sembra intenzionata a cedere di un millimetro rispetto alla sua richiesta di 30 milioni, anche perchè la priorità del club giallorosso sarebbe quella di cedere il promettente difensore classe '95 ad un importante club europeo.

Il Milan non demorde e, con tutta probabilità, dovremo aspettarci un rilancio da parte di Adriano Galliani: dai 18 milioni iniziali, l'asticella potrebbe alzarsi fino a 20-22 milioni.

La possibile alternativa è rappresentata dal centrale del Torino, Nicola Maksimovic, altro difensore che Mihajlovic conosce molto bene sia perchè serbo come lui, sia perchè lo ha già allenato nel periodo in cui il tecnico rossonero era C.T. della Nazionale slava. Su Maksimovic (costo circa 10 milioni) c'è anche il Napoli ma una 'chiamata' di Mihajlovic faciliterebbe di molto il suo passaggio in rossonero.

Milan-Legnano, seconda amichevole in diretta TV

Dopo la prima amichevole stagionale, giocata venerdì scorso contro l'Alcione e terminata con la vittoria dei rossoneri per 5-1, il Milan tornerà nuovamente in campo, domani sera, martedì 14 luglio 2015, allo stadio 'Chinetti' di Solbiate Arno (con inizio fissato alle ore 18.00) contro il Legnano, squadra militante nel campionato di Eccellenza. I tifosi rossoneri potranno seguire la partita in diretta su Premium Sport (canale 380) oppure in differita, attraverso la diffusione prevista su Milan Channel alle ore 22.30.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto