Tanta carne al fuoco dopo la prima uscita stagionale della Fiorentina che ha travolto i modesti dilettanti del Trentino nel primo test-match dopo l'inizio del ritiro. Buone notizie arrivano dal fronte Mario Gomez, apparso ritrovato e rinfrancato nello spirito dalle cure e dalle attenzioni di Paulo Sousa, con il quale, è innegabile, è nato un nuovo feeling, dopo le battaglie a muso duro con l'ex allenatore viola Montella. La rete messa a segno da Gomez nel finale di gara ha riacceso i cuori dei tifosi viola presenti nel ritiro, che hanno tributato a Super Mario i cori come ai bei tempi in cui cominciò l'avventura viola.

Pubblicità
Pubblicità

Avete letto le ultime sul calciomercato della Fiorentina

Se Mario Gomez riuscisse davvero a tornare a ruggire a suon di gol, si paleserebbe quello che molti esperti sostengono da tempo. E cioè che l'attaccante tedesco abbia fallito nelle due stagioni precedenti, perché poco adattabile tatticamente agli schemi di Montella. Paulo Sousa ci crede, ed è convinto che il giocatore possa rappresentare il giusto terminale offensivo per gli schemi tattici che intende adottare a Firenze.

Ci sono due importanti segnali che fanno capire quanto la Fiorentina intenda puntare ancora sul giocatore tedesco.

Innanzitutto il fatto che la dirigenza viola abbia respinto in modo deciso gli assalti del Galatasaray e del Monaco, che nelle ultime settimane hanno tentato il giocatore. In seconda battuta anche le parole pronunciate da Paulo Sousa al termine della gara di ieri, dove ha riconosciuto i progressi del bomber viola e le parole di stima pronunciate dal tecnico lusitano verso super Mario: "Il suo valore è indiscutibile e vogliamo portarlo al massimo", ha dichiarato Sousa, cercando di far capire ai cronisti che il suo obiettivo è dare tranquillità all'attaccante teutonico, per farlo tornare ai fasti del passato.

Pubblicità

Le ultime novità sul mercato

Intanto dal fronte mercato giungono le offerte dal Watford per Diamanti, che potrebbe lasciare Firenze, e le offerte per Savic provenienti dal Monaco che la Fiorentina valuterà nelle prossime ore. In entrata i nomi caldi sono quelli di Donati e di Wallace, obiettivo numero uno del mercato viola. Avete letto delle ultime sul contenzioso tra Fiorentina e Chelsea ?
Leggi tutto