E' un Calciomercato in fermento, anche in casa Juventus, nonostante Beppe Marotta abbia affermato nella giornata di ieri, che il più sia stato già fatto, ma occhio alle occasioni. E proprio in questi giorni, di occasioni che si presentano, ce ne sono diverse. Tra le più appetibili ci sono quelle che portano a Juan Guillermo Cuadrado e Mohamed Salah, ma non solo, andiamo a svelare tutte le trattative della società bianconera.



Calciomercato Juve, ecco chi è Gerson: Pogba non si muove

Il nuovo Neymar, è considerato così il gioiellino della Fluminense, il brasiliano Gerson che tanto piace alla Juventus ed al Barcellona. I bianconeri seguono con attenzione il ragazzo mancino, che vorrebbero portare subito in bianconero, approfittando del blocco di mercato dei blaugrana. Secondo quanto riportato da Sky Sport, i campioni d'Italia avrebbero offerto 17 milioni più 3 di bonus, pur di battere ogni concorrenza, adesso la palla passa al club brasiliano. Chi non si muoverà da Torino è Paul Pogba, la Juventus non ha intenzione di cederlo, tanto meno per 80-90 milioni, il progetto della società di Corso Galileo Ferraris è trattenere il francese e cederlo solo per una cifra pazzesca, diventando così il giocatore più pagato della storia, record che attualmente detiene Gareth Bale.

Salah o Cuadrado? Il colombiano è in pole

Sembra essere più vicino Cuadrado alla Juventus. Ci sono stati contatti tra la dirigenza piemontese con l'agente del colombiano, il Chelsea può liberarlo, ma prende tempo. Il club londinese prima di lasciare andare l'ex viola, vuole cautelarsi con l'arrivo di un altro acquisto, l'Inter resta alla finestra per il classe '88. Salah ha rotto con la Fiorentina, l'agente ha annunciato che però giocherà in un'altra squadra di Serie A, che fossero proprio i bianconeri? L'egiziano è stato uno delle rivelazioni della scorsa stagione, può coprire più ruoli rispetto a Cuadrado, ma soprattutto è più giovane, classe '91.

Simone Pepe saluta i tifosi

5 anni in bianconero non si dimenticano facilmente, Simone Pepe lascia la Vecchia Signora, salutando i tifosi che lo avevano eletto proprio idolo: "Li ringrazio, è un rapporto che è andato oltre il calcio, mi sono stati vicini quando non potevo giocare".  Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime di calciomercato Juventus? Clicca sul pulsante Segui, poco più in alto del titolo.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto