Fra le tantissime partite dell'andata del terzo turno di qualificazione alla prossima Champions League, che si giocano in settimana vale la pena dare uno sguardo a Celtic Glasgow-Qarabag e Lech-Basilea. Attenzione anche ai pronostici Champions League di Fenerbahce-Shakhtar Donetsk e Young Boys-Monaco e Cska Mosca-Sparta Praga e Panathinaikos-Brugge.

Pronostico Celtic Glasgow-Qarabag

Il Celtic campione di Scozia ha avuto vita facile nel precedente turno contro gli islandesi dello Stjarnan, sconfitti per 2 a 0 in casa e con un perentorio 4 a 1 in trasferta. Si è ben comportato anche nelle amichevoli estive segnando goal a grappoli.

Può vantare nel suo palmares una Coppa dei Campioni vinta nel lontano 1967, anno incredibile per gli scozzesi che riuscirono a vincere ben 5 competizioni: il campionato nazionale, la coppa di Scozia, la coppa di Lega scozzese, la Glasgow Cup e appunto la Coppa Campioni in finale con l'Inter di Mazzola. Finì 2 a 1 per il Celtic.

I campioni di Azerbaijan del Qarabag hanno superato nel turno precedente i montenegrini del Rudar, pareggiando in casa per 0 a 0 ed espugnando 1 a 0 lo stadio avversario. A parte la parentesi col Rudar, in trasferta il Qarabag ha sempre concesso molto agli avversari, incassando almeno due goal a partita. L'analisi fatta ci spinge a puntare sull'OVER 1.5 della squadra di casa.

Pronostico Lech-Basilea

I campioni di Polonia del Lech hanno eliminato i bosniaci del Sarajevo nel turno precedente, vincendo entrambe le sfide, in trasferta per 2 a 0 ed in casa per 1 a 0. Buon precampionato per i polacchi, che hanno conquistato la Supercoppa del loro paese battendo il Legia per 3 a 1 il 10 luglio e hanno ben figurato anche nelle amichevoli estive. In campionato il Lech ha subito una battuta d'arresto contro il Pogon Szczecin in casa perdendo per 2 a 1. Il miglior risultato ottenuto in Champions risale al 1990-1991 in cui fu eliminato agli ottavi di finale dal Lione.

Il Basilea è campione di Svizzera da sei anni consecutivi e si è qualificato direttamente al terzo turno eliminatorio. Le amichevoli estive l'hanno visto protagonista soprattutto tra le mura amiche con le prestigiose vittorie nei confronti del Leverkusen per 2 a 1 e contro il PSV per 3 a 2.

Nella Superleague svizzera è attualmente a punteggio pieno con due vittorie nei due turni fin qui disputati. L'anno scorso ha raggiunto gli ottavi di Champions arrendendosi di fronte al Porto che in casa ha strapazzato gli svizzeri per 4 a 0 dopo aver pareggiato in terra elvetica per 1 a 1. La maggiore abitudine del Basilea a giocare queste gare ci porta a scommettere sul GOAL della squadra in trasferta.

Leggi tutto