La Juventus vuole essere lasciata libera di lavorare lontano dai riflettori e dai pettegolezzi di Calciomercato. Il momento è particolarmente delicato perchè, dopo i botti di maggio e giugno, l'addio di Vidal e l'infortunio serio occorso a Khedira nell'amichevole contro il Marsiglia, hanno complicato non poco i piani di Massimiliano Allegri che si è ritrovato, nel giro di pochi giorni, privato di due importanti pedine per la prossima stagione.

Draxler e Alex Sandro: cosa c'è di vero?

Di Julian Draxler sappiamo ormai tutto ma sappiamo soprattutto che lo Schalke non è disposto a concedere sconti e la Juve, d'altra parte, non ci pensa neppure a buttar via i soldi. Le alternative ci sono ma, come si è detto sopra, Marotta e Paratici vogliono lavorarci su in gran segreto, sia perchè il tempo rimasto è poco, sia perchè non si vogliono concedere vantaggi alle dirette concorrenti.

L'obiettivo principale resta il centrocampo, mentre per quanto riguarda la questione legata all'esterno sinistro, il vero motivo del 'congelamento' dell'affare Siqueira è legato al recupero di Asamoah: Alex Sandro resta un affare impossibile, sia per l'ostruzionismo del Porto, sia perchè non esistono le condizioni necessarie affinchè si possa parlare di trattativa in corso.

Cuadrado, Eriksen, Lamela: soluzioni diverse per Allegri

Per il centrocampista 'jolly' con licenza da trequartista, le novità arriveranno: di questo i tifosi possono star tranquilli.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Il calciomercato ci ha riservato delle incredibili sorprese negli ultimi giorni di contrattazione, persino nelle ultime ore, con contratti depositati in extremis. 

La pista che porta a Juan Cuadrado continua ad essere, secondo noi, la migliore da percorrere e quella, francamente, più accessibile. Eriksen e Lamela del Tottenham sono soltanto delle ipotesi e, al momento, tra la Juventus e il club inglese non ci sono stati contatti diretti: il danese più del sudamericano risponderebbe al 'fabbisogno' di Max Allegri visto che l'ex giocatore dell'Ajax è in grado di ricoprire perfettamente i due ruoli mentre Lamela, oltre a costare di più, ha maggiori capacità offensive.

Calciomercato Juventus: il Real prende Kovacic, Marotta può osare per Isco 

Il vero colpo, di quelli da favola, potrebbe essere Isco. Il Real ha preso Mateo Kovacic dall'Inter e da oggi ci sarà ancora più spazio alla trattativa per l'ex giocatore del Malaga, visto che Benitez potrà disporre a centrocampo di Kroos, James Rodriguez, Casimiro, Lucas Silva e Modric, tanto per citare i nomi principali.

Ecco perchè la Juve sarà costretta a lavorare in gran segreto, così come ha fatto l'Inter con il Real per Kovacic: Isco potrebbe essere la carta da giocarsi nell'ultima settimana, qualora la porta per arrivare a Draxler continuasse a restare chiusa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto