Non è andato giù a Mourinho l'aver dovuto lasciare la Community Shield all’Arsenal, ma ora è già tempo di ripartire alla conquista della Premier League. Il massimo campionato britannico si apre sabato 8 agosto e il primo posticipo della nuova stagione, alle ore 18.30 a Stamford Bridge, è Chelsea-Swansea. Match che i tanti appassionati (abbonati a Sky) di calcio inglese potranno seguire in diretta Tv, dalle ore 18.25, su Fox Sports.

Dopo la delusione in Supercoppa, lo Special One vuole partire in maniera convincente in campionato, e i tifosi blues si aspettano una vittoria. Nell’ultimo test - match (prima di aprire le danze in Premier League), il Chelsea è stato battuto dalla Fiorentina. Per quanto riguarda lo schieramento in campo, dovremmo vedere i blues nella formazione tipo, con la sola assenza di Diego Costa (per sostituire il quale sono in ballottaggio Remy e Falcao).

Il primo ostacolo che il Chelsea deve superare in campionato si chiama Swansea. I gallesi sono reduci da un buonissimo campionato (ottavo posto e Europa League sfiorata), nonostante abbiano perso Bony a gennaio nella sessione invernale del calciomercato. Gli swans iniziano la Premier League 2015/16 con l’obiettivo di ripetere le buone prestazioni dello scorso anno. Tra i nuovi arrivati, le pedine più attese sono il ghanese Ayew (prelevato dal Marsiglia) e l’atletico Tabanou, acquistato dal Saint Etienne.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pronostici Calcio

Precedenti e pronostico

Sarà il 30esimo incrocio di Premier League tra queste due squadre (14 vittorie a 6 per i blues). Lo scorso campionato si è concluso con un complessivo 9-2 per il Chelsea (4-2 e 0-5). L’ultima vittoria dell’undici gallese risale al 2013 (Capital One Cup): 0-2 il risultato. In campionato, per ritrovare la vittoria del Swansea, bisogna tornare alla Championship 1980/81 (vinta per 3-0).

Le 5 partite precedenti sono state vinte tutte dal Chelsea.

Pronostico: lo Swansea cercherà di ripetere l’exploit dello scorso campionato, quando al debutto andò a 'sbancare' l’Old Trafford. A chi scrive piace molto la formazione di mister Monk: è una squadra ostica che combatte per novanta minuti e oltre ma, nonostante la stima per gli avversari, non crediamo che i campioni d’Inghilterra possano partire con un risultato diverso dalla vittoria, come confermano gli stessi bookmakers (che offrono la squadra di Mourinho a quota molto bassa: segno 2).

Probabili formazioni

Chelsea (4-2-3-1): Courtois; Ivanovic, Cahill, Terry, Azpilicueta; Fabregas, Matic; Hazard, Oscar, Willian; Remy. All.: Mourinho

Swansea (4-2-3-1): Fabianski; Ki, Naughton, Williams, Fernandez; Shelvey, Sigurdsson; Tabanou, Dyer, Ayew; Gomis. All.: Monk

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto