Mancano poco più di venti giorni all'inizio ufficiale della stagione 2015/16 dell’AS Roma, e il ds Sabatini è ancora alle prese con trattative spinose sia in entrata che in uscita.

Gli acquisti ufficializzati

In un mercato che tarda a decollare, ma non per tale ragione deve essere considerato fallimentare, la Roma ha ufficializzato soltanto gli acquisti di Iago Falque dal Genova e Szczesny (in prestito dall’Arsenal, così come Ibarbo); per il colombiano è stato rinnovato il prestito con il Cagliari. Ci sono, poi, i rientri dai rispettivi prestiti a Sampdoria e Milan dei giovani Romagnoli e Mattia Destro.

Pubblicità
Pubblicità

Le trattative: ore decisive per Dzeko, si attende il transfer di Salah

I grandi colpi sono in canna, nelle ultime ore sembrerebbe esserci stata una nuova offerta dei capitolini, che vorrebbero chiudere al più presto con il Manchester City per Edin Dzeko. Il bosniaco colmerebbe il vuoto di grandi bomber in attacco, vista l’attuale voglia di lasciare Roma sia di Doumbia che di Destro. Il trequartista egiziano Salah ha sostenuto le visite mediche e, prima di potersi allenare con i nuovi compagni, attende l’accordo tra Chelsea e Fiorentina.

Pubblicità

Restano da colmare le 'caselle' relative ai terzini: a tal proposito, sulla fascia sinistra si spera di poter riaprire la trattativa arenata con il Barcellona per Adriano; le alternative sarebbero Masuaku e Digne. Per la corsia di destra, il sogno resta Bruno Peres del Torino. Nelle ultime ore i giallorossi sembrerebbero interessati anche al giovane centrocampista brasiliano Gerson, ma su di lui sembrano già esserci dei top club.

Cessioni: alcuni importanti esuberi

Sono già partiti ufficialmente Bertolacci (finito al Milan), Balzaretti e Curci (entrambi svincolati), Spolli (rientrato a Catania dopo il prestito oneroso di 6 mesi), il talentuoso portiere Skorupski (finito a farsi le ossa, in prestito, ad Empoli), Holebas (ceduto al Watford) e le speranze Verde e Pellegrini, rispettivamente al Frosinone  e Sassuolo. Con la valigia in mano restano: Destro, Doumbia, Marquinho.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Calciomercato

Il possibile undici: pochi gli inamovibili

Garcia è al suo terzo anno nella città eterna, e sa bene che dovrà esprimere un gioco migliore degli ultimi 6 mesi. Per farlo si affida allo zoccolo duro, e spera di poter trovare prima della chiusura del mercato tre o quattro colpi che completerebbero l’organico, anche in vista degli impegni di Champions League. In una formazione che, verosimilmente, sarà schierata con il modulo 4-3-3 potremmo trovare: SZCZESNY, Florenzi, Manolas, Castan, Cole, De Rossi, Pjanic, Nainggolan, IAGO FALQUE, Totti, Iturbe.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto