"Finire tra le prime dieci squadre della classifica è il nostro obiettivo. Siamo in un campionato molto strano, molto equilibrato dove tutte se la giocano con tutte. Bisogna lottare in ogni partita, non siamo partiti bene ma il calendario non ci ha aiutato. Contro il Milan abbiamo preso tre punti fondamentali, nella ripresa siamo un po' calati, è subentrata un po' di paura. Anche quest'anno vogliamo fare bene e lanciare qualche giovane".

Enrico Preziosi svela le ambizioni del grifone e annuncia un Genoa ancora più forte e più competitivo dal prossimo mercato di Gennaio, con l'obiettivo di agguantare la parte sinistra della graduatoria.

I nuovi faranno dimenticare Iago Falque, Perotti trascinatore

"Dobbiamo imparare ad aspettare i giocatori che sono arrivati, adesso tutti si strappano i capelli per Iago Falque ma non dimentichiamoci che lo scorso anno è venuto fuori dopo 2 mesi di campionato - le parole del patron a 'Radio Rai' - ci sono club che acquistano grandi nomi e non fanno risultati, noi abbiamo fatto ciò che serviva ma siamo pronti ad intervenire ancora sul mercato se necessario".Entrando più nello specifico, si torna ad affrontare il caso Iturbe: "Per noi sarebbe stato davvero importantissimo ma non pensavamo ad altre punte.

Con Pavoletti siamo tranquilli.Sabatini? Avevamo un accordo ma evidentemente ha avuto dei ripensamenti, sono ancora molto perplesso e non abbiamo avuto modo di chiarire. Meglio voltare pagina".Sui risultati ottenuti fino ad ora da Milan di Sinisa Mihajlovic: "I rossoneri li vedremo nel girone di ritorno, hanno cambiato molto e bisogna saper aspettare".

Diego Perotti vicino al rinnovo, sempre nei pensieri di club ambiziosi: "Diego resterà con noi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Calciomercato

Abbiamo rifiutato un'offerta di 15 milioni di euro l'ultimo giorno di mercato per poterlo trattenere almeno per un'altra stagione. Quest'estate abbiamo ceduto soltanto Bertolacci, Kucka e Iago Falque. Su Perotti chiudo ogni discorso, vi dico già che non abbiamo alcun interesse a cederlo a Gennaio. Giocherà con la maglia rossoblu fino alla fine del campionato".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto