Juventus-Siviglia è l'attesissimo match del secondo turno della fase a gironi di Champions League, del quale vi forniremo vari dettagli, come le modalità per vederlo in tv o streaming e le probabili formazioni che gli allenatori Allegri ed Emery pensano di mandare in campo. Faremo inoltre il punto sulla situazione generale della massima competizione europea, riepilogando tutte le partite in programma mercoledì 30 settembre.

Info streaming e tv del 30 settembre

Come è ormai noto, quest'anno la Champions League è un'esclusiva Mediaset, che ha deciso, per quanto riguarda la fase a gironi, di trasmettere le partite in cui sono impegnati i bianconeri solo per gli abbonati a Premium: va da sé che anche Juventus-Siviglia di domani, mercoledì 30 settembre, non sarà trasmessa in chiaro, ma sarà visibile in diretta tv su Mediaset Premium Calcio.

Questo vuol dire anche che, chi volesse vedere il match dello Stadium in streaming, potrà farlo sulla piattaforma Premium Play.

Riepiloghiamo ora i match di mercoledì, anch'essi tutti visibili in tv su Mediaset Premium e in streaming su Premium Play: alle 18 si gioca Astana-Galatasaray, mentre, alle ore 20:45, si disputano altre sette partite: oltre a Juventus-Siviglia e all'altro match del girone bianconero Borussia Monchengladbach-Manchester City, sono in calendario Atletico Madrid-Benfica, Cska Mosca-Psv, Malmoe-Real Madrid, Manchester United-Wolfsburg e Shaktar-Psg.

Champions League, Juventus-Siviglia: le probabili formazioni

Allegri, per l'ennesima volta, dovrebbe rivoluzionare la squadra rispetto alla partita precedente: rispetto a Napoli si cambia modulo, tornando al 4-3-3 col quale la Juventus ha sbancato Manchester.

A centrocampo, Hernanes dovrebbe lasciare spazio a Sturaro, mentre, nel tridente d'attacco riprenderanno il proprio posto, dal primo minuto, Cuadrado e Morata, con Pereyra a completare il terzetto.

Unai Emery deve invece fare a meno del grande ex Llorente, affidandosi a un 4-2-3-1 che, come spesso accaduto in questo inizio di stagione, non prevede la presenza di Ciro Immobile.

Spazio, invece, per l'altro italiano della rosa del Siviglia, il difensore centrale Andreolli. Ecco, comunque, quali sono le probabili formazioni di Juventus-Siviglia:Juventus (4-3-3) Buffon, Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra, Sturaro, Lemina, Pogba, Cuadrado, Morata, Pereyra. Siviglia (4-2-3-1) Sergio Rico; Coke, Andreolli, Kolodziejczak, Tremoulinas; Krychowiak, N’Zonzi; Reyes, Iborra, Konoplyanka; Gameiro.