Napoli-Juventus non è mai una sfida semplice. Pubblico caloroso e vecchie rivalità infiammano entrambe le tifoserie e in campo lo spettacolo non manca mai. Domani alle ore 20:45, azzurri e bianconeri si sfiderannonell'anticipo della sesta giornata di campionato: tante le novità e le assenze per quanto riguarda entrambe le squadre. Sarri presenterà la formazione ideale, mentre Allegri è costretto a far fronte alle diverse emergenze: chi riuscirà a portare a casa l'intera posta in palio?

Napoli-Juventus, le ultime in casa bianconera

Sfortuna o preparazione atletica errata? Gli interrogativi in casa Juventus sono tantissimi dopo l'ennesimo infortunio: durante la gara casalinga contro il Frosinone, pareggiata 1-1, i bianconeri hanno dovuto fare a meno diStephan Lichtsteiner, uscito a causa di un mancamento. Il laterale svizzero non sarà in campo contro il Napoli, obbligando così il tecnico bianconero ad un' altra scelta forzata.

Scelte obbligate anche in attacco e a centrocampo: le assenze di Mandzukic e Marchisio non sono assolutamente da sottovalutare, soprattutto in un momento così delicato.

Le scelte di Sarri

Lo stop con il Carpi ha interrotto una breve serie positiva, ma il Napoli di Sarri può davvero fare a differenza in questo campionato. Contro la Juventus, l'ex tecnico dell'Empoli avrà a disposizione l'intera rosa: rispetto al match vinto contro la Lazio per 5-0, ci dovrebbe essere solamente un cambio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Fuori Callejon, dentro Mertens. Il belga scalpita e la sua velocità potrebbe mettere in crisi la difesa bianconera. Higuain ed Insigne sono pronti per scardinare la retroguardia, mentre Gabbiadini è pronto a subentrare dalla panchina, così come Jose Maria Callejon, apparso però sottotono rispetto lo scorso campionato.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Koulibaly, Raul Albiol, Ghoulam; Hamsik, Allan, Jorginho; Mertens, Higuain, Insigne.

All: Maurizio Sarri.

Juventus (3-5-2): Buffon; Chiellini, Barzagli, Bonucci; Evra, Pogba, Lemina, Hernanes,Cuadrado; Dybala, Morata. All: Massimiliano Allegri.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto