Fiorentina-Roma, match clou della nona giornata di Serie A, si è concluso con la vittoria dei giallorossi per 2-1 al "Franchi". La squadra di Garcia, ora prima in classifica, è riuscita ad andare subito in vantaggio con il gol dell'ex Salah, poi ha raddoppiato in contropiede con Gervinho. La Fiorentina, che ha giocato molto bene, ha sciupato diverse occasioni per andare a rete, riuscendo ad accorciare le distanze solo con Babacar in pieno recupero. Ecco comunque le valutazioni dei giocatori della Roma.

Voti e pagelle dei giallorossi

Szczesny6.5: ottimi gli interventi del portiere polacco, che almeno in tre occasioni ha salvato la sua porta.Florenzi7: ormai si può considerare come uno degli esterni più forti d'Europa, del resto lo ha dimostrato anche in Champions League. Può giocare ovunque, riesce sempre a dare il massimo. Manolas7: la difesa della Roma non può fare a meno del greco, che sbroglia diverse situazioni intricate.

Rudiger 6: commette ancora qualche leggerezza di troppo, ma l'esperienza si accumula solo giocando.Digne 6: non spinge molto ed è comprensibile, visto lo schieramento della Fiorentina. Si rende allora molto utile in difesa, spazzando via quando c'è da farlo.

De Rossi 6.5: gioca poco più di mezzora, ma è una presenza costante in mezzo al campo. Deve arrendersi per infortunio. Dal 36' Vainqueur 6.5: si vede poco, ma è uno schermo difensivo prezioso.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A A.S. Roma

Può crescere ancora. Nainggolan 6.5: ha recuperato mille palloni in mezzo al campo, una prova davvero da guerriero. Voto assolutamente più che positivo in queste pagelle di Fiorentina-Roma. Pjanic 6.5: qualche buon guizzo e la consapevolezza di essere ormai indispensabile nella Roma. Un vero leader. Dal 80' Torosidis ng: dieci minuti o poco più di difesa sulla corsia destra.

Salah 7: torna da ex in quello che era il suo stadio e ci mette pochissimi minuti nel trovare la via del gol.

Peccato solo per l'espulsione nel finale. Dzeko 6: sciupa nel finale una buona occasione per segnare, ma ha faticato tantissimo per la squadra. Era al rientro, quindi non poteva nemmeno essere al meglio. Gervinho 7: quando parte in velocità è davvero imprendibile. La Fiorentina sbaglia a lasciargli troppo campo aperto, suo il gol del raddoppio. Dal 90'Gyomber ng: in campo per mantenere il risultato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto