Sabato 7 Novembre torna la Serie A. La dodicesima giornata del massimo campionato italiano verrà aperta dagli anticipi del sabato. Alle ore 18.00 sarà la volta del Verona che aspetta in casa il Bologna del neo-tecnico Donadoni, reduce da una bellissima vittoria sull'Atalanta. In serata (ore 20.45) scende in campo il Milan di Sinisa Mihajlovic, che attende tra la mura amiche di San Siro proprio l'Atalanta guidata da Reja. Di seguito la nostra guida e i consigli per gli scommettitori.

Come puntare sul Milan

Finalmente, per la gioia di tifosi e società, si sta vedendo un buon Milan. I rossoneri, dopo i problemi iniziali, sembrano aver ingranato la marcia giusta: nelle ultime tre partite sono arrivate altrettante vittorie. Addirittura, nell'ultimo turno gli uomini di Mihajlovic hanno espugnato l’Olimpico con il risultato di 3-1 ai danni della Lazio. Questo è il momento migliore del Milan di quest’anno: la difesa è molto più equilibrata e il centrocampo propone maggior gioco del solito.

A San Siro arriva l’Atlanta di mister Reja che, dopo la sconfitta per 3-0 subita dal Bologna, è stata fortemente ridimensionata. Ovviamente il match pende tutto dalla parte della squadra di casa. Anche se l’Atalanta è sempre un avversario molto ostico, ci affidiamo al buon senso e consigliamo ai nostri scommettitori di puntare sui rossoneri. Il segno 1 è offerto a 1,75 su Sisal Match Point, una quota sicuramente da non perdere visto il buon momento del Milan.

Ancora X per il Verona?

Chi se la passa molto male è invece il Verona, che con 6 punti occupa l’ultimo posto in classifica a pari merito con il Carpi. L’ultima gara di campionato, proprio lo 0-0 in casa del Carpi, ha messo di nuovo in luce le difficoltà degli scaligeri.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Milan

La macchina da goal che aveva plasmato Mandorlini nei due anni precedenti, a questo sembrava di colpo sparita, il Verona arriva a fatica in zona goal e al momento è l’unica squadra del torneo a non aver ottenuto vittorie. Il Bologna arriva chiaramente con più entusiasmo, la cura Donadoni ha subito funzionato visto il 3-0 casalingo ai danni dell’Atalanta. È presto per parlare di mossa vincete da parte della società ma i rossoblù, con i tre punti di domenica scorsa, sono saliti a 9 punti in classifica togliendosi dalle sabbia mobili.

Donadoni vorrà concedere il meno possibile e tutto fa pensare ad un match in equilibrio. Consigliamo ai nostri scommettitori di puntare sull’X, offerto a quota 3,25 da Sisal Match Point. A favore del pareggio anche l’ultimo precedente tra le due squadre: era il 2 Marzo 2014 e il match Verona – Bologna finì 0-0.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto