Lecce vince il big match contro il Benevento e convince. La prova della squadra salentina, confusa ed inconcludente nel primo tempo, viene dimenticata in fretta dai tifosi nel secondo tempo, giocato magistralmente dagli uomini di Braglia. L'allenatore è bravo a trasmettere fiducia ed evidentemente a scuotere la squadra negli spogliatoi tra il primo ed il secondo tempo. Il risultato finale è stato molto positivo per i salentini, i quali, con questa vittoria, possono restare vicini alla vetta ed allungare la striscia di risultati utili consecutivi.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Lecce

Ma quanti spettatori hanno assistito al big match? Come vi avevamo detto in anteprima i tagliandi staccati sono stati molti di più confronto alle altre partite e il clima del big match si è sentito bene sugli spalti.

Lecce- Benevento, pubblico da altra categoria

In tutto, i tifosi salentini sugli spalti erano poco meno di 10.000, esattamente 9.650, divisi tra i 6.802 abbonati ed i 2.848 paganti. Numeri incredibili per la Lega Pro. In una sola partita, i giallorossi hanno alzato la media spettatori da circa 8.900 spettatori a partita, a ben 9.000 spettatori più o meno. Lecce-Benevento è finora, la seconda partita con l'affluenza più alta della stagione al "Via del mare", superata soltanto dalla gara del debutto, contro la Fidelis Andria, in cui si registrarono 10.601 tifosi in tutto. Scende al terzo posto l'unica partita giocata a Lecce in "monday night", cioè quella contro il Monopoli in cui si registrarono 8.986 tifosi allo stadio. Superata, ovviamente, anche Lecce- Messina, gara in cui sugli spalti ci furono 8.881 tifosi.

I migliori video del giorno

La partita tra Lecce e Benevento ha fatto registrare anche un record: è stata la gara con più spettatori in assoluto in tutto il sedicesimo turno del campionato di Lega Pro. Superata abbondantemente l'affluenza di tutti gli altri stadi della categoria. Insomma, ancora una volta una bella soddisfazione per i tifosi giallorossi e per la nuova società, che ha riportato tantissimi spettatori al "Via del mare", non soltanto con le iniziative che hanno abbassato i prezzi, ma anche creando tanto interesse attorno al nuovo progetto sportivo.