Il calciomercato invernale è iniziato ufficialmente nella giornata di oggi, 4 gennaio 2015, e una delle squadre pronte a mettere a segno affari importanti è la Juventus. Quest'ultima, infatti, come è risaputo da alcune settimane, nella sessione trasferimenti di gennaio andrà alla caccia di un centrocampista di qualità, utile anche e soprattutto per la Champions League. Nei giorni scorsi si era parlato di Isco del Real Madrid, ma sembra che il nome più gettonato sia quello di Ilkay Gundogan del Borussia Dortmund.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Ovviamente, entrambe le operazioni richiederebbero uno sforzo economico non indifferente, il quale potrebbe essere limitato grazie alla partenza di due giocatori: Martin Caceres e, soprattutto, Simone Zaza.

Ultime calciomercato Juventus: chi arriva a centrocampo?

Il mercato di riparazione è molto diverso da quello estivo, quindi la Juventus valuterà molto attentamente le mosse da attuare. Nelle scorse settimane, il direttore generale Giuseppe Marotta ha fatto capire che l'eventuale nuovo arrivo dovrà essere di qualità, caratteristica che appartiene sia ad Isco che a Gundogan. Come riporta La Repubblica, lo spagnolo è il grande sogno di Massimiliano Allegri, il quale avrebbe finalmente il tanto desiderato trequartista; il 23enne, però, nonostante i pessimi rapporti con Benitez, difficilmente lascerà le 'merengues' già a gennaio, mentre l'affare potrebbe riaprirsi a giugno.

Anche il mediano del Borussia Dormund non è un obiettivo semplice da raggiungere, ma certamente più fattibile.

I migliori video del giorno

Gundogan, infatti, è valutato tra i 25 e i 30 milioni di euro, ma potrebbe anche giocare in 'Champions League'. I tedeschi, però, non sembrano molto convinti di privarsi di una pedina così importante durante il mercato di riparazione, ma una giusta offerta potrebbe cambiare le cose.

Calciomercato Juve: la cessione di Zaza porta un tesoretto

Come detto in precedenza, un eventuale acquisto a 'centrocampo' comporterebbe un esborso economico non indifferente, il quale potrebbe essere limitato grazie ad alcune partenze. Oltre a Caceres, in scadenza il prossimo giugno e richiesto sia in Italia che all'estero, infatti, nel mercato di gennaio la Juventus potrebbe cedere anche Simone Zaza. Quest'ultimo, sempre secondo La Repubblica, ha diverse richieste dalla Premier League, ma viene valutato dalla società bianconera circa 25 milioni di euro.