Arrivano importanti indiscrezioni di mercato per quanto riguarda l'Inter; secondo le ultime notizie, riportate da "Radiomercato", il club nerazzurro starebbe già pensando all'attacco per la prossima stagione. Il primo nome su taccuino di Ausilio sarebbe uno dei migliori attaccanti italiani della serie A, Leonardo Pavoletti. Il ventottenne centravanti sta facendo davvero un ottima stagione al Genoa, club al quale è legato fino al giugno del 2019.

Preziosi lo ha acquistato dal Sassuolo e in Liguria ha segnato diciassette gol in ventotto presenze, servendo anche quattro assist. Numeri di tutto rispetto (basti pensare che quest'anno ha segnato undici gol in diciotto presenze). Su di lui ci sono numerose squadre interessate, ma l'Inter sarebbe in vantaggio.

Pavoletti all'Inter?

Secondo le ultime indiscrezioni trapelate, l'Inter starebbe pensando a Pavoletti nell'eventualità in cui dovesse essere ceduto Mauro Icardi, che ha numerose offerte da vari club di Premier League (come Arsenal e Manchester United).

Su Pavoletti ci sono tante squadre: come riporta "FcInternews.it", Preziosi ha già rifiutato una proposta di sedici milioni di euro per il suo bomber. A fine stagione potrebbe succedere di tutto, dato che la quotazione di Pavoletti potrebbe aumentare ancora di più, soprattutto nel caso in cui il bomber del Genoa venisse convocato agli Europei che si disputeranno a giugno in Francia. 

Nuova smentita su Banega

Intanto, continua la telenovela su Ever Banega: secondo i media italiani il regista attualmente in forza al Siviglia arriverà all'Inter a fine stagione, ma i giornali spagnoli continuano a smentire questa notizia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Le ultime indiscrezioni provengono dal quotidiano spagnolo "As". A parlare è il direttore sportivo del Siviglia Monchi, che rivela: "Stiamo lavorando per il rinnovo del contratto di Ever Banega; smentisco che a giugno andrà all'Inter, non capisco il motivo di queste voci di mercato. Tra il giocatore e la dirigenza c'è sempre stato un ottimo rapporto". Il mistero continua: cosa succederà a giugno?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto