Tra pochi giorni tornerà a suonare l’inno della Champions League sui campi più prestigiosi d’Europa. In corsa verso la finale di Milano ci sono anche Juventus e Roma, con i giallorossi che dovranno sfidare niente meno che il Real Madrid. L’appuntamento per questa sfida sarà allo stadio Olimpico mercoledì 17 febbraio, con il fischio d’inizio fissato al consueto orario: 20.45. Si tratterà del match d’andata degli ottavi di finale della competizione europea, mentre la gara di ritorno verrà disputata martedì 8 marzo. Di seguito andremo a scoprire dove trasmettono la diretta televisiva dell’incontro e alcune curiosità su precedenti e statistiche.

Champions League: diretta tv Roma-Real Madrid in chiaro?

I riflettori sullo stadio Olimpico stanno per accendersi. Ormai è tutto pronto per la sfida tra Roma e Real Madrid, la quale metterà di fronte l’uno all’altro Luciano Spalletti e Zinédine Zidane, che sono subentrati rispettivamente a Rudi Garcia e Rafael Benítez. Il francese sarà all’esordio come allenatore in Champions League, lui che la coppa l’ha sollevata proprio con i Galacticos da giocatore nella stagione 2001/02, siglando la spettacolare rete in sforbiciata nella finale contro il Bayer Leverkusen. In passato le due formazioni hanno avuto modo di incrociarsi per ben 8 volte, con 4 vittorie degli spagnoli, 3 vittorie dei capitolini ed un pareggio. L’ultima volta fu nel 2007/08, quando la Roma, che aveva in panchina proprio il tecnico di Certaldo, s’impose con un doppio 2-1 sia in casa che in trasferta.

In quell’occasione, il match davanti ai propri tifosi vide andare a segno Pizarro e Mancini per i giallorossi, dopo l’iniziale vantaggio di Raúl. Tornando all’attualità, la Roma ha ottenuto il pass di qualificazione nel Girone E alle spalle del Barcellona, nonostante abbia vinto una sola partita su sei disputate, mentre il Real Madrid ha conquistato il primo posto nel Girone A senza mai perdere fuori casa.

L’anno scorso il cammino delle merengues si interruppe proprio in Italia, nella semifinale contro la Juventus, con il bilancio che è andato a peggiorare, visto che nelle ultime 8 uscite nel Belpaese sono tornate a casa con 4 sconfitte ed altrettanti pareggi.

Come andrà a finire la partita Roma-Real Madrid, che vedrà l’assenza sicura di uno del tridente della BBC (Bale)?

In attesa di scoprirlo, vi annunciamo che la diretta tv non sarà in chiaro su Canale 5. Infatti, Mediaset ha deciso di non trasmettere le gare delle due italiane sul digitale terrestre, ma esclusivamente su Premium. Coloro che non possiedono un abbonamento alla pay-tv possono scordarsi di vedere la gara sul piccolo schermo. Il servizio di streaming, invece, è riservato sempre ai clienti dell’emittente televisiva a pagamento su Premium Play. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che la settimana seguente toccherà alla Juventus scendere in campo, con il duello a Torino contro il Bayern Monaco.

Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la pagina Real Madrid
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!