Ieri si è giocata la finale degli Europei di calcio 2016 e la domanda che si fanno tutti è chi ha vinto questa importantissima sfida tra il Portogallo e la Francia. Ebbene, vi comunichiamo, che il campione d’Europa è il Portogallo che ha vinto questo europeo 2016, orfano del suo capitano Cristiano Ronaldo che si è infortunato nel primo tempo a causa di un contrasto con Payet della Francia. Ecco allora nel dettaglio quello che è accaduto nella emozionante partita di ieri sera e il cammino delle due squadre fino alla finalissima

Cammino del Portogallo e Francia Europei di Calcio 2016

Il Portogallo è campione d’Europa 2016 mentre la Francia è vice campione.

Ricordiamo che il primo è giunto fino in finale classificandosi come miglior terzo del suo girone ovvero quello F mentre la Francia come miglior prima del gruppo A. Il Portogallo, poi, negli ottavi ,ha vinto contro la Croazia per 1 a 0 mentre la Francia con l’Irlanda per 2 a 1. Nei quarti invece la squadra del Sud Europa ha vinto ai rigori con la Polonia mentre la seconda con l’Islanda per 5 a 2. Nella semifinale il Portogallo ha battuto infine il Galles mentre la Francia i campioni del mondo della Germania.

Cronaca partita Portogallo- Francia

Il primo tempo di Francia contro Portogallo verrà per sempre ricordato a causa dell’infortunio a Cristiano Ronaldo dopo un contrasto con Payet. Il talento del Real Madrid è stato subito soccorso dall’equipe medica ma a nulla è servito. Infatti, dopo soli sei minuti di gioco, Ronaldo non ce l’ha fatta e ha chiesto, tra le lacrime, di essere sostituito. Quaresma è quindi entrato al suo posto e da allora il Portogallo ha cercato di dare il meglio per onorare il suo capitano. Rui Patricio è riuscito poi a difendere la sua porta da Griezmann e da Sissoko, giudicato uno dei migliori giocatori della partita di ieri.

Il secondo tempo si è aperto senza cambi e le occasioni di gol sono state davvero poche. Payet, poi, è stato sostituito da Coman che subito ha favorito un’azione da gol che però non è andata a buon fine. Giroud e Sissoko, in seguito, hanno provato a violare la porta ma Rui Patricio è stato bravissimo a non commettere errori. Sono poi entrati Gignac ed Eder e quasi al novantaduesimo il primo ha quasi segnato colpendo il palo sinistro della porta.

I primi due tempi regolamentari sono così finiti. Il primo tempo supplementare è finito poi con il risultato di 0 a 0 mentre al 109° minuto del secondo tempo supplementare Eder ha segnato il gol grazie al quale il Portogallo è diventato il campione di questi Europei 2016 di calcio. Per quanto concerne le condizioni di Cristiano Ronaldo, invece, ancora non è stato diramata alcuna notizia dallo staff medico, ma si teme un brutto infortunio al ginocchio per la stella portoghese.

Per tutte le notizie inerenti alle Olimpiadi di Rio 2016, clicca ‘Segui’

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto