Dopo l’esordio assoluto vincente e convincente in casa del Club Brugge, il Leicester City Football Club, fondato nel 1884, è atteso dalla prima partita in Champions League davanti al pubblico di casa, al King Power Stadium arriva l’esperto Porto. Valida per la seconda giornata della fase a gironi, gruppo G, Leicester-Porto si gioca martedì 27 settembre alle ore 20:45, e potrà essere seguita in diretta tv Mediaset Premium, per gli abbonati sul canale Premium Calcio1. A seguire, le ultime sulle squadre e consigli per il pronostico

Foxes al debutto Champions del King Power

Dopo il netto 3-0 in casa del Club Brugge con le reti di Albrighton e i sigilli su calci piazzati di Riyad Mahrez, contro il Porto il livello sale ancora e per il Leicester si tratta di un esame importante.

In Premier le cose non vanno troppo bene per Drinkwater e soci, reduci dal k.o. con lo United (4-1) e al 12°posto a quota 7 punti, 11 in meno del Manchester City che fa percorso netto. Ma forse, e secondo noi sarebbe saggio, la priorità del tecnico romano in questa prima fase della stagione sono gli ottavi di Champions, e il fatto che Vardy e Mahrez siano rimasti negli spogliatoi dell’Old Trafford all’intervallo della gara contro i Red Devils potrebbe dirla lunga sui progetti di Ranieri. Fermi ai box Benaluane e James.

Esordio con il freno a mano tirato del Porto e 1-1 abbastanza sorprendente all’Estadio Dragão contro il Copenaghen.

Ora, nel confronto con il Leicester il team di Nuno Espirito Santo è atteso ad una prova ben diversa. Terzi della classe in patria (dietro Benfica e Sporting), Telles e compagni sono reduci dalla vittoria per 3-1 nell’anticipo contro il Boavista.

Probabili formazioni

Leicester (4-4-2): Schmeichel; Simpson, Huth, Morgan, Fuchs; Amartey, Drinkwater, Albrighton, Mahrez; Slimani, Vardy.

All.: Ranieri.

Porto (4-3-3): Casillas; Layun, Marcano, Felipe, Telles; Torres, Pereira, Herrera; Otavio, Silva, Corona, All.: Nuno.

Precedenti e pronostico

Primo confronto tra le due squadre e prima assoluta contro un avversario portoghese per il Leicester. Molti invece i precedenti del Porto contro altre formazioni inglesi, dal lontano 1974 in Coppa Uefa contro il Wolverhampton all’ultimo incrocio della passata stagione nella fase a gironi Champions con il Chelsea.

Le due di Manchester, Tottenham, Liverpool e Arsenal le altre inglesi incontrate dal Porto; con un bilancio dei precedenti nettamente favorevole alle squadre inglesi.

Pronostico: non avendo a disposizione la tripla, perché secondo noi questa è una di quelle partite per le quali la tripla è stata inventata, facciamo la nostra scelta e puntiamo sul miracolo Leicester versione Champions: 1. Poi, dato che i dubbi restano, in multipla è indicato 1X.

Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!