A poche ore dall'inizio della quarta giornata di Serie A alcuni appassionati di Fantacalcio non hanno ancora effettuato l'asta per la stagione 2016/2017. Nessun problema per i ritardatari che nelle prossime ore si ritroveranno per formare la propria rosa a suon di rialzi e chiamate vincenti. L'asta del fantacalcio potrà infatti risultare vincente e favorevole solamente se studiata con particolare cura e con una linea strategica di base che permetterà di costruire una squadra equilibrata ed in grado di assicurare voti alti e bonus.

Il primo consiglio è quello di puntare su 1 difensore offensivo come Florenzi, Alex Sandro o Bruno Peres e di affiancarlo a "parametri 1" o calciatori poco dispendiosi ma in grado di assicurare moltissime presenze (titolare fisso) e ottimi voti in pagella. In questa ottica da segnare i nomi di Zampano (Pescara), Ferrari (Crotone) ma anche dei noti Acerbi (Sassuolo), Gastaldello (Bologna) e Moretti (Torino).

Fantacalcio asta 2016: i migliori nei reparti avanzati

Dopo aver risparmiato il massimo possibile nei due reparti più difensivi, l'asta del fantacalcio 2016 di tutti gli allenatori entrerà nel vivo a centrocampo ed in attacco.

In mediana dovrà essere acquistato senza alcun dubbio un top player in grado di segnare almeno 8 gol come Perisic, Nainggolan, Candreva, Pjanic, Gomez, Felipe Anderson, e due ottimi comprimari come Borja Valero, Parolo o Bonaventura. Il reparto potrà inoltre essere completato da alcune giovani scommesse come De Paul (Udinese), Krajci (Bologna) e Verre (Pescara).

In attacco i ricercatissimi Dybala ed Higuain potrebbero invece essere accantonati per puntare su una coppia da sogno come ad esempio quella formata da Icardi e Belotti o da Bacca e Salah.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Calciomercato Fantacalcio

Il nostro consiglio è infatti quello di non puntare su una sola punta top ma di cercare di acquistare ben 2 attaccanti che, nonostante un valore singolare leggermente inferiore, possano sempre dare al fanta-allenatore maggiori facoltà di scelta nello schieramento della formazione. Attenzione ai colpi low cost Caprari e Defrel.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto