Oggi martedì 13 settembre si gioca Dinamo Kiev-Napoli, partita della prima giornata della fase a gironi di Champions League. Ecco a che ora inizia e dove vederla in diretta in tv. La trasmettono su Canale 5 o soltanto per gli abbonati Premium? Si preannuncia una sfida molto interessante in terra ucraina tra la squadra del temibile Yarmolenko e quella capitanata da Marek Hamsik. I partenopei arrivano dalla bella vittoria in campionato contro il Palermo, che ha alzato il morale a tutta la truppa.

Il programma

La partita Dinamo Kiev-Napoli sarà trasmessa in diretta su Canale 5 anche per i non abbonati.

Il fischio d'inizio del match lontano dal San Paolo è atteso per le 20.45. Una scelta scontata da parte di Mediaset, dopo che è stata data la preferenza alla giornata di martedì anziché quella del mercoledì per trasmettere la partita di una delle due formazioni italiane impegnate nella fase a gironi di Champions, con la Juventus che domani ospiterà il Siviglia allo Stadium di Torino davanti al proprio pubblico.

Grande pressione su Milik, l'ex attaccante dell'Ajax, che vorrebbe esordire in Europa con la maglia del Napoli mettendo in mostra una bella prestazione, facendo così dimenticare, per un attimo, l'assenza di bomber Higuain, già decisivo con la maglia della Juve dopo sole tre giornate di campionato, due delle quali iniziate partendo dalla panchina a discapito dell'usato sicuro Mandzukic.

Milik, dopo la doppietta al Milan, è pronto a tornare a segnare.

In attacco potrebbe essere dato spazio dal primo minuto al belga Mertens, con Lorenzo Insigne dunque che potrebbe accomodarsi in panchina, dopo la straordinaria prestazione in campionato contro il Palermo al Renzo Barbera, dove si sono rivisti sprazzi del Lorenzo il Magnifico ammirato nella passata stagione, quando con le sue giocate e i suoi gol stava trascinando i propri compagni di squadra al sogno chiamato scudetto, salvo poi abdicare di fronte alla forza imperiosa di una Juventus ormai leggendaria.

Sarà una giornata speciale, quella di oggi, per Maurizio Sarri. Il tecnico del Napoli assaggerà per la prima volto il piatto dolce della Champions League, augurandosi che quella contro la Dinamo Kiev sia soltanto l'antipasto di una lunghissima cena. I tifosi partenopei spingeranno la squadra ovunque, ma sopratutto al San Paolo, memori delle notti magiche vissute tempo addietro con mister Mazzarri, con quest'ultimo che adesso si sta godendo le prime soddisfazioni in terra inglese con il suo Watford, club di proprietà dei Pozzo.

Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!