Il posticipo di Serie A tra Roma ed Inter ha sancito il termine della settima giornata del campionato, e ha dato il via ad una nuova settimana dedicata alle partite delle nazionali. Le varie competizioni d'Europa si interromperanno per dare spazio a numerose sfide di qualificazione ai prossimi Mondiali, in programma nel 2018 in Russia. Tra le varie compagini impegnate in questi match, vi sarà senza ombra di dubbio anche l'italia di Giampiero Ventura che, dopo il successo per 1-3 in Israele, sarà chiamata a giocare la partita più importante dell'intero girone contro i rivali della Spagna.

Giovedì 6 ottobre 2016, il calendario delle partite degli azzurri propone proprio la sfida dello Juventus Stadium di Torino contro le "furie rosse" spagnole, appaiate agli azzurri in testa al gruppo di qualificazione. Per chi non volesse perdere l'importante duello d'andata, appuntamento con la diretta televisiva di Rai Uno a partire dalle ore 20.45.

Macedonia-Italia: quando e a che ora si gioca?

Una volta terminata la partita tra Italia e Spagna del 6/10, gli azzurri non avranno molto tempo per recuperare energie, poiché saranno attesi da un nuovo e importante incontro nella prima serata di domenica 9 ottobre.

Ventura e i ragazzi azzurri, infatti, dovranno immediatamente trasferirsi in terra macedone dove, alle ore 20.45 del 9/10, si disputerà la partita tra Italia e Macedonia (stadio Philipp II di Skopje).

Anche in questo caso, i tifosi ed appassionati di calcio potranno seguire la diretta televisiva Rai, o approfittare del servizio di live streaming proposto dalla stessa emittente tramite sito ufficiale o App mobile.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Mondiali Russia 2018

In attesa di scoprire quali saranno le scelte di formazione del nuovo allenatore italiano, si chiede ai lettori di effettuare un pronostico sulla interessante partita tra Italia e Spagna: riusciranno gli azzurri a ripetere il successo dei recenti Europei, o la sfida terminerà in maniera differente? Rispondete commentando la nostra news nella sezione appositamente dedicata al lettore.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto