La Juventus e Paulo Dybala sono vicinissimi a siglare un nuovo accordo per il prolungamento del contratto dell'attaccante, che attualmente ha la scadenza fissata nel 2020. Come riporta questa mattina il quotidiano sportivo torinese Tuttosport, le insistenti voci provenienti dalla Spagna, sponda Real Madrid, circa un forte interessamento della società di Florentino Perez nei confronti del bomber argentino hanno convinto la dirigenza bianconera ad accelerare i tempi per il rinnovo contrattuale. La società di corso Galileo Ferraris blinderà Dybala fino al 2021, con un contratto che prevede il pagamento di 5 milioni di euro più bonus all'anno; l'incontro decisivo tra l'agente del giocatore e l'amministratore delegato Giuseppe Marotta avverrà a fine novembre e consentirà di sancire la parola fine alla questione.

Il rendimento di Dybala in bianconero

Dal suo arrivo a Torino nell'estate 2015, l'attaccante argentino ex Palermo è stato quasi sempre decisivo nel momento in cui l'allenatore Massimiliano Allegri lo ha impiegato. Dopo un iniziale periodo di difficoltà, soprattutto per scelta del tecnico bianconero, Dybala è letteralmente esploso: finora in 55 presenze è andato a segno ben 27 volte, di cui 22 in campionato (19 gol in 34 partite nella stagione scorsa, che è valsa la conquista del suo primo scudetto). Una discreta media realizzativa che ne certifica l'assoluto valore, come dimostrano le numerose richieste in sede di mercato che hanno costretto la società bianconera a blindare il giocatore.

I trofei vinti

Al momento il palmares di Paulo Dybala annovera quattro titoli. Il primo è il campionato di Serie B vinto con la maglia del Palermo nella stagione 2013/14, poi dal suo arrivo in bianconero sono arrivati tutti e tre i trofei italiani: scudetto (2015/16), Coppa Italia (2015/16) e Supercoppa Italiana (2015). Adesso il 23 dicembre ci sarà la sfida in Supercoppa contro il Milan, per una gara che potrebbe regalare un'altra soddisfazione all'attaccante argentino a conclusione di un 2016 da ricordare.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!