Blindare Paulo Dybala e respingere gli assalti dei grandi club europei: ecco uno dei prossimi obiettivi del Calciomercato Juventus. Il fantasista argentino, infatti, grazie al suo enorme talento, a soli 23 anni è già diventato uno dei leader della compagine bianconera, senza contare che ha ancora grossi margini di miglioramento. Negli ultimi giorni si è parlato insistentemente di una nuova possibile offensiva del Real Madrid di Florentino Perez, il quale stravede per la 'Joya' e sarebbe pronto a a fare follie per convincere Vecchia Signora a lasciarlo partire; dalla Spagna, inoltre, hanno riferito che il numero uno delle 'merengues', oltre ai soldi, offrirebbe in cambio anche il cartellino di Alvaro Morata, il quale ha già vestito la maglia bianconera in passato.

Calciomercato Juventus: ecco la contromossa di Marotta

I blancos sono solo gli ultimi a mostrare interesse per Dybala. La scorsa estate, infatti, anche il Barcellona ci aveva fatto un pensiero, ma secondo quanto riporta 'Tuttosport', per evitare situazioni spiacevoli la Juve è pronta a blindare l'argentino con un sontuoso rinnovo del contratto, il quale attualmente scade nel 2020. Il nuovo accordo prevederà un prolungamento fino al 2021 e un aumento dell'ingaggio da 3 a 5 milioni, facendo diventare Dybala uno dei giocatori bianconeri più pagati. L'incontro con il direttore generale Beppe Marotta dovrebbe avvenire a fine mese, così da ufficializzare il tutto.

Il punto sulle altre trattative

Oltre a trattenere i propri campioni, la società di Corso Galileo Ferraris lavora anche per rinforzarsi a gennaio.

L'obiettivo primario è un centrocampista di livello internazionale, ma sembra che le piste seguite stiano diventando sempre più complicate, a cominciare da quella che porta ad Axel Witsel, visto che lo Zenit non sembra disposto a privarsi del belga subito. L'alternativa resta Tolisso, il quale, però, ha un costo intorno ai 30 milioni di euro, senza contare che non potrebbe nemmeno essere schierato in Champions League.

L'ultima idea del calciomercato Juventus, infine, porta direttamente in Serie A, precisamente a Tomas Rincon, centrocampista venezuelano del Genoa, al quale in cambio potrebbero andare Hernanes e il giovane Mandragora, quest'ultimo solamente in prestito.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!