Dopo un ottimo inizio di campionato (cinque gol in sei partite), Carlos Bacca si è fermato e sta attraversando un periodo molto negativo. Il rapporto con il tecnico rossonero Vincenzo Montella è molto difficile, come dimostra il brutto gesto di Bacca dopo la sostituzione contro il Pescara. Il centravanti colombiano non ha ancora chiesto scusa e a causa di questi screzi potrebbe lasciare il Milan già a gennaio.

Montella, inoltre, non gradisce particolarmente le sue caratteristiche tecniche e ha già chiesto alla società un attaccante di manovra. Su Bacca ci sono Atletico Madrid, Paris Saint Germain West Ham, squadre disposte a mettere sul piatto importanti cifre pur di garantirsi le prestazioni dell'attaccante colombiano. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato del Milan.

Milan, Belotti il sostituto di Bacca? La situazione

Stando a quanto riportano i media britannici, il West Ham darà l'assalto a Bacca nella prossima sessione di Calciomercato invernale.

Il tecnico del club inglese,Slaven Bilic, ha chiesto alla dirigenza proprio l'attaccante colombiano e il West Ham avrebbe già pronta un'offerta tra i trentacinque e i quaranta milioni di euro per convincere il Milan a cedere il giocatore. Il club rossonero starebbe valutando molto seriamente di cedere Bacca a gennaio, dato che il centravanti sudamericano ha superato i trent'anni e non è di certo uno dei pupilli di Vincenzo Montella, con il quale Bacca ha avuto numerose liti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Per sostituire l'attaccante colombiano, il Milan sta pensando ad Andrea Belotti, centravanti del Torino autore di un inizio di stagione straordinario. Belotti è il capocannoniere dei granata e si sta rivelando uno dei migliori attaccanti in Italia. Il presidente del Torino Urbano Cairo valuta il giocatore circa sessanta milioni di euro, dunque è molto improbabile che Belotti lasci la società granata a gennaio.

Mihajlovic non farebbe mai partire un giocatore così importante. Più probabile che Cairo lasci partire il suo gioiello nella prossima sessione di calciomercato estiva; per Belotti il Milan avrebbe pronti ben quarantacinque milioni di euro, dunque sarebbe già in vantaggio sulla concorrenza.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto