Giovedì 8 dicembre 2016 andrà in scena anche l'ultima giornata di Europa League e tra le sfide in programma c'è anche Astra Giurgiu-Roma. La compagine giallorossa è già qualificata e sicura del primo posto nel gruppo E, mentre i padroni di casa hanno assolutamente bisogno di un punto per ottenere il passaggio ai sedicesimi di finale. Nel complesso i giocatori di Spalletti hanno disputato una buona fase a gironi e con la vetta della classifica si sono assicurati anche un sorteggio agevole, visto che verranno evitate le big retrocesse dalla Champions League. Ecco, quindi, dove poter vedere il match.

Europa League: pronto un maxi turnover

Vista la qualificazione già ottenuta, il tecnico giallorosso dovrebbe far riposare diversi giocatori importanti, tenendo conto che lunedì prossimo ci sarà il big-match contro il Milan (al secondo posto a pari punti) e una settimana dopo quello allo 'Stadium' con la Juventus capolista. Tra i pali ci sarà il brasiliano Alisson, mentre in difesa spazio al giovane Seck, terzino senegalese classe 1996, ma si rivedrà finalmente anche Thomas Vermaelen, fermo da due mesi per un problema di pubalgia. A centrocampo, i soli titolari a scendere in campo saranno Strootman (squalificato per due giornate dopo quanto accaduto nel derby) e, probabilmente, Radja Naingollan. Il reparto offensivo, invece, sarà formato da Iturbe, El Sharaawy e dal capitano Francesco Totti.

Astra Giurgiu-Roma, Europa League: orario diretta tv e streaming Astra Giurgiu-Roma

I diritti per trasmettere l'intera competizione appartengono a Sky, che proporrà la sfida della compagine giallorossa anche in streaming grazie all'applicazione Sky Go, scaricabile su tutti i dispositivi mobili di ultima generazione. Astra Giurgiu-Roma, invece, non sarà visibile in chiaro su TV8, canale sempre appartenente all'azienda di Murdoch, ma ricevibile anche sul digitale terrestre e che offre sempre una gara di un club italiano.

Per questa ultima giornata della fase a gironi, infatti, verrà mandata in onda Inter-Sparta Praga, sfida che non ha più nessun valore di classifica per i nerazzurri, già certi dell'eliminazione dallo scorsa giornata. Sempre per quanto riguarda il bilancio delle italiane nella Coppa, ricordiamo che anche il Sassuolo è stato già eliminato, mentre la Fiorentina, a meno di clamorosi situazioni, raggiungerà anch'essa i sedicesimi come i giallorossi.

Segui la nostra pagina Facebook!