Il Milan ha intenzione di rinforzare il reparto arretrato per la prossima stagione; uno degli obiettivi principali della dirigenza rossonera è Victor Lindelof, forte difensore centrale che milita nelle fila del Benfica. Il nuovo direttore sportivo Massimiliano Mirabelli ha avuto numerosi contatti con l'entourage del giocatore, che però viene valutato almeno trenta milioni di euro dal club lusitano.

Inoltre, su Lindelof, ci sono alcuni dei più importanti club europei, come Juventus, Manchester United, Barcellona, Inter e Paris Saint Germain. Il Milan, dunque, è tornato all'assalto di Mateo Musacchio, difensore argentino di ventisette anni che milita nelle fila del Villareal. Musacchio è un vecchio pallino di Adriano Galliani, che provò ad acquistarlo nella scorsa sessione estiva. Il colpo per la difesa rossonera a giugno potrebbe essere proprio il centrale sudamericano classe 1990.

Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato rossonero.

Milan, sarebbe fatta per Mateo Musacchio: la situazione

Dall'Argentina arrivano importanti notizie per quanto riguarda il Calciomercato del Milan; stando alla stampa sudamericana, infatti, il Milan avrebbe già messo a segno il colpo Musacchio per giugno. Il giocatore argentino avrebbe dato il suo ok al trasferimento in rossonero e al Villareal andrebbero venticinque milioni di euro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

La notizia è stata riportata dal giornalista argentino Cesar Luis Merlo di "Noticias Argentinas". La cifra è certamente alla portata del nuovo gruppo cinese della Sine-Europe, che per la prossima sessione di calciomercato estivo ha intenzione di investire ben centocinquanta milioni di euro. Attendiamo, dunque, che la notizia venga confermata direttamente dai vertici del Milan. Per quanto riguarda il centrocampo, invece, l'obiettivo principale del club rossonero è Cesc Fabregas, forte regista spagnolo che milita nelle fila del Chelsea.

L'ex giocatore del Barcellona ha intenzione di lasciare il club di Roman Abramovich, dato che il tecnico dei "Blues" Antonio Conte non lo considera più un titolare.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto