Mercoledì 15 febbraio si giocherà Real Madrid-Napoli, big match valido per l'andata degli ottavi di finale della Champions League 2016/2017. La compagine partenopea di Maurizio Sarri è terza in campionato, arriva dalla vittoria contro il Genoa e si presenterà al Santiago Bernabeu da vincitrice del proprio girone e forte di una condizione fisica certamente ottimale. I padroni di casa, dal canto loro, guidano la Liga con due gare in meno e, dopo un periodo di difficoltà, stanno ritrovando la brillantezza di inizio stagione. Di seguito, tutte le info per vedere il match e sulla programmazione di Mediaset e RSI LA2.

Champions League: diretta tv in chiaro per Real-Napoli, ma non per tutti

Certamente il match tra le due compagini riporta alla mente quello del 1987/88, quando i partenopei d Diego Armando Maradona, che sarà allo stadio mercoledì, vennero eliminati dopo una sconfitta in Spagna e un pareggio al San Paolo. I tifosi sperano che stavolta l'esito sia diverso, consci, però, che gli avversari sono tra i più forti in Europa e detentori del trofeo.

Il match del 'Bernabeu' inizierà alle ore 20,45 e sarà visibile esclusivamente a pagamento su Premium Sport, che offrirà ai propri abbonati anche la diretta streaming grazie all'applicazione Premium Play, scaricabile su tablet, pc e smartphone. Mediaset, quindi, non trasmetterà Real Madrid-Napoli in chiaro su Canale 5, dove verrà offerto il match tra Psg e Barcellona di martedì. Alcuni fortunati del nord Italia, però, potranno assistere all'incontro gratis su RSI LA2, ovvero il canale della televisione svizzera che offre ogni volta incontri di Champions League.

Sul fronte formazioni, Sarri sembra aver risolto gli ultimi dubbi, legati soprattutto al centrocampo, dove torneranno Allan e Jorginho.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Champions League Real Madrid

In avanti, Mertens agirà da falso nueve, supportato da Insigne e dall'ex Callejon. Zinedine Zidane, invece, ha ancora qualche incertezza, legata soprattutto alla condizione di Cristiano Ronaldo, il quale nei giorni scorsi ha accusato un problema alla coscia sinistra, ma che alla fine dovrebbe scendere comunque in campo. Non sarà ancora a disposizione Gareth Bale, certamente pronto per il ritorno, mentre Benzema appare favorito su Morata per giocare al centro dell'attacco.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto