L'Inter la prossima estate si scatenerà sul mercato per rinforzare la rosa a disposizione del tecnico, Stefano Pioli, in maniera sontuosa. Suning non si pone limiti, grazie anche al fatto che verranno a decadere i paletti imposti dal Fair Play Finanziario, che prevedono il pareggio di bilancio entro giugno 2017.

Il primo colpo del club nerazzurro sarà molto probabilmente Ricardo Rodriguez. Il direttore sportivo, Piero Ausilio, infatti, ha incontrato l'agente del terzino svizzero, Gianluca Di Domenico, l'altro giorno per definire i dettagli del trasferimento del calciatore.

Per lui è previsto un contratto triennale a 3,5 milioni di euro a stagione, mentre si cercherà di trattare con il Wolfsburg per una cifra intorno ai 15 milioni di euro più quattro milioni di bonus per evitare di pagare la clausola rescissoria di 22 milioni di euro che lega lo svizzero al club tedesco fino al 2019.

Ma non sarà l'unico rinforzo, visto che in difesa l'Inter sembra molto vicina a chiudere il colpo Kostas Manolas, con una trattativa con la Roma già avviata sulla base di 40 milioni di euro più bonus, mentre per il calciatore è pronto un quadriennale a 4 milioni di euro a stagione.

In mezzo al campo è pronto all'assalto al centrocampista della nazionale italiana e del Paris Saint Germain, Marco verratti, tra i grandi protagonisti della vittoria per 4-0 ieri contro il Barcellona. E' lui il sogno numero di uno di Suning che per riportarlo in Italia è pronto a stanziare almeno 100 milioni di euro anche se non sarà facile strapparlo allo sceicco, Nasser Al Khelaifi, che stravede per lui tanto da avergli rinnovato da poco il contratto fino a2021 a 7,5 milioni di euro a stagione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

In attacco assalto a uno tra Federico Bernardeschi e Domenico Berardi, con il primo che è in pole position per quanto fatto vedere in questa stagione. Da battere la concorrenza del Bayern Monaco per il numero dieci viola e per questo motivo Zhang Jindong è pronto a mettere sul tavolo fino a 40 milioni di euro per convincere i Della Valle a fare a meno del proprio gioiello.

Questi sono i nomi più caldi ma potrebbe esserci un altro grande rinforzo in attacco visto che nell'ultimo periodo si è spesso parlato dell'attaccante cileno dell'Arsenal, Alexis Sanchez, in rotta con la società per la questione rinnovo visto il contratto in scadenza nel 2018, e dell'attaccante argentino del Manchester City, Sergio Aguero, che è stato relegato in panchina dal tecnico Pep Guardiola.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto