Di nuovo contro. Questa volta però si tratterà della sfida di ritorno della semifinale di Coppa Italia, nella quale la Juventus conduce 3 a 1, avendo vinto a Torino rimontando il gol di Callejon, con la doppietta di Dybala, entrambi su rigore, e la rete dell'ex Higuain. Per decretare la finalista, il fischio di inizio è fissato alle ore 20.45 allo stadio San Paolo e, per i bianconeri, in caso di passaggio del turno si tratterebbe della terza consecutiva. Gli azzurri possono qualificarsi con un 2 a 0 e anche con altri risultati.

Mandzukic non andrà in campo

Rispetto all'ultima gara disputata domenica scorsa, in casa dei campioni d'Italia mancherà Mandzukic. Il croato non ha recuperato dalla forte botta al ginocchio già infiammato preso nella gara di campionato. Tra i padroni di casa, in attacco, probabilmente dovrà giocare il polacco Milik, che prenderà il posto di Mertens. In conferenza stampa, Mister Allegri, ha reso noto che non giocherà Buffon e, al suo posto, tra i pali ci sarà spazio per Neto. La partita verrà trasmessa in diretta televisiva su Rai 1.

Schieramenti delle due squadre: Napoli con il tridente, Juve con Dybala dal primo minuto

Nella sfida, che porterà alla finale del prossimo 2 giugno allo stadio Olimpico in Roma, Massimiliano Allegri utilizzerà probabilmente il modulo 4-2-3-1 con in difesa, davanti al portiere Neto, la coppia centrale Bonucci e Chiellini, sulle fasce Dani Alves e Alex Sandro; davanti la difesa ci saranno Pjanic e Khedira, mentre a metà campo, ci saranno Cuadrado, Dybala e Sturaro a supporto dell'argentino Higuain.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Milan

In casa Napoli, invece, il fresco vincitore della panchina d'oro, Maurizio Sarri, giocherà con il modulo 4-3-3. In porta non ci sarà ancora Reina e dunque giocherà di nuovo Rafael. La difesa sarà formata da Hysaj, Albiol, Koulibaly e Ghoulam; a centrocampo spazio a Zielinski, Diawara e Hamsik; il tridente d'attacco sarà composto da Callejon, Milik e Insigne. Si prevede una gara combattuta, nella quale entrambe vorranno vincere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto