Ieri, 3 aprile, al J Medical di Torino si è presentato per effettuare le visite mediche un nuovo rinforzo dei campioni d'Italia per la prossima stagione. Si tratta di Rodrigo Bentacur, classe 1997, comprato dal Boca Juniors. Il giovane uruguaiano ha scattato le prime foto con i tifosi ed ha firmato il contratto. Un'estate fa, era il mister X di mercato del Milan voluto da Adriano Galliani, il quale offrì per averlo 14 milioni di euro, poi rifiutati dalla squadra argentina per il semplice motivo che, l'anno prima, il Boca, attraverso Tevez avanzò alla Juventus per il giocatore un diritto di opzione per l'acquisizione a titolo definitivo a fronte di un versamento di 9,4 milioni di euro, più una percentuale in caso di futura vendita.

Dal 20 aprile, formalmente sarà un giocatore Juventino. Così la Vecchia Signora si è aggiudicato il talento, concludendo per circa 5 milioni in meno, rispetto alla cifra offerta dai rossoneri. Nel gennaio del 2016 ci fu pure il tentativo fallito da parte del Real Madrid, che lo voleva tra i suoi campioni in mezzo al campo. Bentacur, in estate effettuerà il precampionato con i nuovi compagni allenati da Massimiliano Allegri ed è in quel periodo che la società deciderà se tenerlo da subito o concederlo in prestito.

Il centrocampista, dopo gli adempimenti di Torino relativi all'ufficialità dell'acquisto, è volato verso Buenos Aires, dove finirà la stagione. Il tempo dirà se sarà stato un investimento giusto.

Intanto il Barcellona insiste su Dybala

Secondo quanto riportato da El Mundo Deportivo, i blaugrana sarebbero pronti a lanciare un assalto molto importante, in modo da avere un'alternativa di grande livello al super tridente composto da Messi, Suarez e Neymar.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Milan

La compagine bianconera, vorrebbe prolungare il contratto dell'argentino fino al 2020, con un aumento dell'ingaggio che lo porterebbe a guadagnare 7 milioni di euro a stagione più bonus. Si era parlato anche di una clausola rescissoria di oltre 100 milioni di euro. Fatto sta, che ad oggi, ancora nulla è stato messo nero su bianco ed una possibile permanenza del campione alla Juve non è poi così scontata.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto