La vicenda di Calciomercato legata a Lucas Biglia si sta per concludere definitivamente. La lazio e il Milan, infatti, sembrano essere giunte ad un accordo per la cessione dell'argentino. Il 31enne andrà al Milan e le visite mediche di rito sarebbero già state fissate, così come riporta Tuttomercatoweb in edizione odierna. C'è da aspettarsi un po' di malcontento da parte dei tifosi biancocelesti, che vedranno un pezzo importante della loro squadra approdare ad una diretta concorrente, i rossoneri appunto.

Biglia al Milan, manca solo l'ufficialità

Manca ormai soltanto l'ufficialità, per poter dire che Lucas Biglia è un nuovo calciatore del Milan. Il centrocampista sudamericano approderà a breve a Milano, luogo in cui dovrà effettuare le consuete visite mediche di rito. L'esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio, intervenuto a Sky Sport, ha addirittura azzardato alcune possibili date nelle quali l'argentino potrebbe sostenere le visite.

Queste potrebbero essere previste tra giovedì 15 giugno e venerdì 16 giugno. Prima, infatti, Biglia sarà impegnato con la nazionale argentina, nella trasferta di Singapore.

Decise anche le condizioni contrattuali dell'ex Lazio?

Le condizioni contrattuali che potrebbero riguardare Lucas Biglia al Milan ci parlano di un possibile contratto di durata triennale, con un'opzione di ben 3.5 milioni di euro a stagione, più eventuali bonus.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Calciomercato

Il Milan, però, per adesso ha preferito non sbilanciarsi ulteriormente in questa delicata operazione di calciomercato. In ogni caso, sembra che l'accordo tra la società milanese e quella capitolina sia avvenuto intorno ai 20-22 milioni di euro, più bonus. Come la prenderanno i tifosi biancocelesti? Lucas Biglia è stato un pezzo importante dell'ultima Lazio lotitiana. L'argentino, infatti, risulta essere in forza alla squadra della capitale dal 2013.

Con la maglia della Lazio ha realizzato ben 109 presenze, condite da 13 reti. La situazione è, quindi, ormai definita. Adesso c'è solo da aspettare le visite mediche, la firma sul contratto e l'ufficialità da parte delle due squadre, Milan e Lazio. Solo allora potremo affermare che Lucas BIglia è a tutti gli effetti un calciatore rossonero. Nella sua carriera, Lucas Biglia è stato anche temporaneamente capitano in forza ai biancocelesti, nell'era Pioli, dopo la partenza del calciatore Stefano Mauri.

Ulteriori notizie sull'ufficialità verranno rese note a giorni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto