Negli ultimi giorni in casa Milan tutta l'attenzione dell'ambiente rossonero è stata rivolta alla vicenda relativa al mancato rinnovo contrattuale di Gianluigi Donnarumma. L'estremo difensore del club di Via Aldo Rossi infatti - tramite il suo agente Mino Raiola - ha comunicato alla società rossonera la sua volontà di non accettare l'offerta di rinnovo avanzatagli da Fassone e Mirabelli. Il Milan ora dovrà decidere se tenere Donnarumma fino alla naturale scadenza del contratto o cederlo, accontentandosi delle offerte al ribasso che arriveranno.

La sensazione però, al netto delle dichiarazioni, è che il club rossonero alla fine cederà il suo gioiello, affidandosi ad un altro portiere per la prossima stagione.In questo momento il profilo che sembra più vicino a raccogliere la pesante eredità che lascerà Gianluigi Donnarumma sembra essere quello di Mattia Perin: il portiere di proprietà del Genoa è completamente guarito dal grave infortunio al ginocchio subito nel corso del campionato appena concluso e sarà pronto ad unirsi ai compagni già all'inizio del ritiro.In questo momento l'alternativa più credibile a Perin sembra essere quella che porta a Neto, ma l'estremo difensore del club rossoblù al momento appare favorito.

Milan: Donnarumma ci ripensa? Possibile la svolta a sorpresa

In casa Milan dunque, ormai ci si è quasi rassegnati a dire addio ad uno dei portiere più promettenti del panorama europeo, ma nelle ultimissime ore lo scenario potrebbe essersi modificato a sorpresa. Secondo quanto riportato da Gianlucadimarzio.com infatti, sarebbero state confermate nelle ultime ore indiscrezioni su possibili contatti e forse anche un incontro tra la società rossonera e la famiglia di Donnarumma per capire se il portiere è convinto della sua decisione o intende tornare suoi suoi passi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Sia il giovane portiere campano che la famiglia in questo momento sarebbero molto combattuti e la decisione finale non sarebbe stata ancora presa.Su Alfredopedulla.com invece, si legge come la famiglia la famiglia Donnarumma, in modo particolare il papà Alfonso ed il fratello Antonio, sarebbe rimasta turbata da ciò che è accaduto dopo le parole di Raiola, e si starebbe attivando per arrivare a un confronto.

Confronto che potrebbe chiarire il futuro e, al limite, riavvicinare Gigio al Milan.Insomma la parola fine sulla vicenda Donnarumma-Milan è ancora lontana dall'essere scritta, con il portiere rossonero che potrebbe clamorosamente ritornare sui suoi passi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto