Per come ci avevano abituati fino ad ora Fassone e Mirabelli, sembra quasi che il mercato del Milan stia vivendo una fase di stallo, un vero e proprio paradosso se si pensa al calciomercato faraonico condotto fin qui dai rossoneri. Bonucci e Biglia sono stati gli ultimi colpi di mercato, con i quali sono stati sistemati difesa e centrocampo. Il reparto dove manca qualcosa è quello che fa di più sognare i tifosi, ossia l'attacco. In zona offensiva è pur vero che sono arrivati già Borini e André Silva, ma manca il colpo da 90 per infiammare la piazza.

Che poi, in caso di partenza di Bacca, gli attaccanti potrebbero essere ben due visto che si va verso il modulo a 2 punte. Ma prima vedere chi potrebbe arrivare al Milan, parliamo di Richarlinson giovane attaccante brasiliano, obiettivo dei rossoneri, che invece è oramai ad un passo dall'Ajax. Il talentino verdeoro era uno dei giocatori che interessavano soprattutto per il futuro ma gli olandesi, come al solito, si sono dimostrati molto attenti a questo giovane prospetto e stanno per accaparrarselo.

Valzer di punte

Il Milan però non sta certo lì a disperarsi per Richarlinson, anche perché il valzer di punte è bello ampio. Come dicevamo i rossoneri, qualora fosse ceduto Bacca, sarebbero alla ricerca di due attaccanti.

Il Marsiglia è molto interessato al colombiano, tuttavia i francesi stanno valutando anche altre piste, e tra questa c'è anche quella che porta a Nikola Kalinic. La settimana scorsa sembrava tutto fatto affinché Montella potesse riabbracciare il suo pupillo, ma la trattativa si è complicata anche proprio per l'inserimento dell'OM, tuttavia il serbo resta quello a cui sarebbe più facile arrivare.

Aubameyang, dopo l'amichevole proprio contro i rossoneri, è stato tolto dal mercato dal Borussia Dortmund. Una decisione che non è piaciuta per nulla al giocatore che continua a mandare segnali positivi al Milan sui social network, ma che sembra davvero non si possa muovere dalla Germania almeno fino a gennaio quando poi potrebbe andare in Cina.

Se per Aubameyang sembrano esserci zero possibilità, per Belotti qualcuna può essercene ancora. Certo non è facile, sappiamo tutti che Cairo vuole 100 milioni ma il presidente del Torino, nonostante alcune sue dichiarazioni, sa bene che è arrivato il momento di cedere il proprio gioiellino.

La speranza del club granata è quella di un'offerta mostruosa da qualche club estero, ma quasi tutti i top club europei hanno già trovato il proprio attaccante. Inoltre "il gallo" vuole il Milan non solo per una questione di tifo calcistico, ma anche perché questo è l'anno che porta ai mondiali e sa bene che in questo nuovo Milan potrebbe ben fare e diventare un titolare ancora di più indiscusso anche in nazionale.

Occhio alle sorprese

Paolo Paganini, giornalista di Rai Sport, ha lanciato la bomba "l'ultimo colpo di mercato del Milan sarà Ibrahimovic". Una frase che ovviamente ha fatto subito sognare tutti i tifosi rossoneri che immaginano il gran ritorno. Lo svedese attualmente è svincolato, dopo l'esperienza al Manchester United dove comunque ha fatto molto bene con 17 gol in 28 presenze. Purtroppo però per Ibra arrivò un brutto infortunio che lo ha tenuto fuori dai campi di gioco per un po', una tegola che può pesare un bel po' per un giocatore di quasi 36 anni. Ibrahimovic però sarebbe comunque un tassello prezioso in questo nuovo corso, per portare esperienza e voglia di competere sempre ai massimi livelli.

Magari vicino a un giocatore così esperto si potrebbe affiancare un giovane talento, il cui nome potrebbe essere Patrick Schick. Il giocatore è stato cercato dal Milan prima che passasse, seppur per solo un mese, alla Juventus. Il calciatore aveva infatti già un accordo con i bianconeri e scelse di proseguire per quella strada. Come tutti sappiamo, Schick e la Juve si sono poi separati dopo pochissimo, e il giocatore ha fatto ritorno alla Sampdoria che, almeno ufficialmente, lo ha tolto dal mercato. Tuttavia questa mossa sembra essere fatta solo per proteggere il giocatore da tutto questo tram tram mediatico sulle sue condizioni di salute. Già l'Inter infatti si sta muovendo per arrivare al calciatore, ma potrebbe nascere a breve un vero e proprio derby di mercato.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!