La cessione più clamorosa della storia del calcio è ormai fatta: Neymar dal Barcellona andrà al Pag per 222 milioni, una cifra record mai vista nell'ambito calcistico. Le conseguenze potrebbero causare un effetto domino che potrebbe interessare diversi giocatori tra cui anche paulo Dybala.

La Juventus lo ha dichiarato incedibile

La cessione di Naymar al Psg porterebbe a una serie di conseguenze che riguarderebbe molte squadre europee.

La squadra catalana, con i soldi intascati dovrà assolutamente cercare subito un degno sostituto e i nomi che si fanno sono diversi. Il primo obiettivo è il centrocampista Coutinho del Liverpool che costa 100 milioni, poi c'è Griezmann dell'Atletico Madrid. Altri uomini che possano fare al caso del Barcellona, sono sicuramente Mbappè del Monaco e Paulo Dybala della Juventus. Ques'ultimo sta mettendo in trepidazione i tifosi bianconeri che dopo Bonucci, non vogliono vedere partire un altro uomo importante.

La società bianconera e lo stesso attaccante argentino, hanno ribadito più volte che non c'è alcuna trattativa in corso, ma se arriverà un offerta tipo da 150 milioni sarà davvero difficile rinunciare.

Se Dybala parte, cosa fare?

Se Paulo Dybala dovesse partire a meno di un mese dall'inizio del campionato, la situazione in casa Juventus potrebbe rivelarsi molto complicata. Trovare un sostituto della Joya in poco tempo sarà davvero difficile, o si punta tutto sul nuovo arrivato Federico Bernardeschi, che potrebbe avere più spazio e gli occhi puntati addosso, oppure i nomi che circolano sono pochi in grado di prendere il posto dell'attuale numero 21.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Un obiettivo concreto può essere Griezmann, il quale se viene "abbandonato" dal Barcellona, porterà i bianconeri a cercare di avviare una trattativa con gli spagnoli dell'Ateltico Madrid. La questione però, non renderà sicuramente felici i tifosi della Juventus, così dopo Bonucci un altro uomo importante andare via, e di questo passo la squadra rischia di non poter essere davvero competitiva da vincere quella Champions League, che manca da troppo davvero troppo tempo a Torino.

La cosa migliore per i bianconeri, sarebbe sicuramente che il Barcellona decidesse di puntare tutto su altri nomi lasciando perdere per il momento Paulo Dybala, almeno per quest'anno: grazie alla sua classe e alla sua forza, la Juventus sarà una formazione di primissimo livello, ancora tra le prime quattro d'Europa assieme a Bayern Monaco, Real Madrid e appunto Barcellona. Staremo a vedere l'evolversi della situazione nei prossimi infuocati giorni di mercato, con i tifosi juventini in ansia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto