Neanche il tempo di terminare la quarta giornata che è già vigilia di campionato, con l'Inter impegnata nell'anticipo contro il Bologna, domani sera allo stadio Dall'Ara, alle ore 20:45. I nerazzurri sono alla ricerca della quinta vittoria consecutiva, anche per rimanere in testa alla classifica a punteggio pieno e per mettere pressione a Juventus e Napoli, mentre i felsinei sono alla ricerca del riscatto dopo le due sconfitte consecutive subite contro Napoli e Fiorentina.

Il tecnico dell'Inter, Luciano Spalletti, sta pensando ad applicare un pò di turnover dopo la vittoria di Crotone, arrivata in maniera sofferta.

Alcuni cambi, in particolar modo, potrebbero riguardare il reparto avanzato visto che l'ex allenatore della Roma ha intenzione di lanciare non solo il centrocampista croato, Marcelo Brozovic, che sarà preferito al fantasista portoghese, Joao Mario. Ma dal primo minuto potrebbe partire anche l'attaccante della nazionale italiana, Martins Eder, che fino ad ora ha giocato solo qualche scampolo di partita, rimanendo in panchina nel match contro i calabresi. A fargli posto dovrebbe essere l'esterno destro, Antonio Candreva, nonostante la buona prova di sabato, visto che il centravanti argentino, Mauro Icardi, e l'esterno croato, Ivan Perisic, sono intoccabili, avendo segnato otto delle dieci reti complessive.

In difesa, invece, dovrebbe fare il suo ritorno dal primo minuto il terzino giapponese, Yuto Nagatomo, che prenderà il posto del brasiliano, Dalbert Henrique, autore di una prestazione insufficiente sabato ed uscito con i crampi. In porta confermato, ovviamente, il portiere sloveno, Samir Handanovic, mentre in difesa oltre a Nagatomo, confermato il terzetto formato da Danilo D'Ambrosio, Joao Miranda e Milan Skriniar, che sabato ha segnato il suo primo gol con la maglia dell'Inter.

A centrocampo dovrebbe tornare quasi certamente dal primo minuto il centrocampista uruguaiano, Matìas Vecino, rimasto in panchina nelle ultime due partite contro Spal e Crotone, mentre è ballottaggio tra Roberto Gagliardini e Borja Valero, con il secondo leggermente favorito.

Le probabili formazioni

Queste le probabili formazioni di Bologna ed Inter:

Bologna (4-3-3): Mirante; Mbaye, Gonzalez, Helander, Masina; Donsah, Pulgar, Taider; Verdi, Destro, Di Francesco.

Allenatore: Roberto Donadoni

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D'Ambrosio, Miranda, Skriniar, Nagatomo, Borja Valero, Vecino, Eder, Brozovic, Perisic, Icardi.Allenatore: Luciano Spalletti