La Juve, oggi, si è già lasciata alle spalle l'importante 2-6 ottenuto ad Udine e ha rivolto le sue attenzioni al turno infrasettimanale di Serie A. La squadra di Massimiliano Allegri, infatti, ha iniziato gli allenamenti che la porteranno alla gara contro la Spal. Mercoledì, però, la Juventus dovrà fare i conti con alcune importanti assenze.

Allegri deve rinunciare a Matuidi, Benatia e Mandzukic

Per la partita contro la Spal non saranno a disposizione tre giocatori molto preziosi per la Juve, si tratta di Mario Mandzukic, Blaise Matuidi e Medhi Benatia.

Gli ultimi due sono alle prese con alcuni problemi fisici. Il francese si è fermato per un affaticamento muscolare accusato durante l'allenamento di sabato. Mentre il numero 4 bianconero sta smaltendo il forte trauma alla caviglia subito mercoledì scorso in Champions League e oggi non si è allenato. Il croato, invece, salterà la sfida contro la Spal visto che è stato espulso contro l'Udinese. Matuidi, inoltre, nella giornata di domani sarà sottoposto ad accertamenti strumentali per capire l'entità del suo problema. Dunque mercoledì Massimiliano Allegri dovrà decidere chi schierare fra i titolari, visto che Benatia e il centrocampista francese contro i ferraresi avrebbero trovato spazio dal primo minuto.

Al posto del croato, invece, il tecnico livornese ben due opzioni, per sostituirlo.

Mercoledi novità in difesa

Per la partita di mercoledì, Massimiliano Allegri sta pensando di fare alcuni cambi di formazione, anche perché sabato è in programma la sfida di San Siro contro il Milan. Dunque contro la Spal, la Juve potrebbe presentare qualche novità a partire dalla difesa.

Infatti, al fianco di Daniele Rugani potrebbe esserci Andrea Barzagli, mentre Giorgio Chiellini potrebbe beneficiare di un turno di riposo. Anche sulla corsia di sinistra potrebbe esserci un avvicendamento con Asamoah che dovrebbe rilevare Alex Sandro. Non è da escludere nemmeno l'ipotesi che tra i pali, contro la Spal, possa esserci Wojciech Szczesny.

In mezzo al campo, invece, pare certa l'assenza di Blaise Matuidi, perciò Sami Khedira dovrebbe essere confermato tra i titolari e vicino a lui potrebbe agire uno fra Rodrigo Bentancur o Miralem Pjanic.

Chance in attacco per Douglas Costa e Bernardeschi

Per quanto riguarda l'attacco, invece, i cambi potrebbero essere ben due. Infatti, Mario Mandzukic contro la Spal sarà squalificato, dunque il suo sostituto contro i ferraresi potrebbe essere Douglas Costa. In avanti, però, potrebbe trovare spazio anche Federico Bernardeschi, magari in luogo di Juan Cuadrado. Il colombiano, infatti, sia contro lo Sporting Lisbona che contro l'Udinese ha davvero macinato diversi chilometri e per questo Allegri potrebbe decidere di farlo riposare.

Domani comunque il tecnico livornese sarà in conferenza stampa e magari fornirà qualche dettaglio sulle sue scelte di formazione per il match di mercoledì.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!