Commenti finali

Il Milan grazie al roboante successo contro l'A.Vienna (5-1) accede ai sedicesimi di finale dell'Europa League. Gara in discesa per i rossoneri che al 21esimo vanno sotto, ma sei minuti più tardi Ricardo Rodriguez ristabilisce la parità. Al 36'esimo Andrè Silva apre il festival del gol rossonero, a fine primo tempo Cutrone chiude il primo tempo con il gol del 3 a 1. Nella ripresa monologo rossonero, austriaci solo "pericolosi" con le iniziative del velocissimo Pires.

Andrè Silva a venti minuti dal termine fa doppietta, mentre in pieno recupero Patrick Cutrone fissa il punteggio sul risultato finale di 5-1. Milan che ora può concentrarsi fino a febbraio al campionato, dato che in Europa la qualificazione è stata raggiunta questa sera. Nell'ultimo turno della competizione europea (7 dicembre) Montella potrà fare degli esperimenti e far giocare chi ha giocato meno finora. Nell'altra gara del gruppo D pari per 2 a 2 tra Aek e Rijeka.

CLASSIFICA GRUPPO D:

MILAN 11 (qualificato)

AEK 7

RIJEKA 4

A.

VIENNA 4

Secondo tempo,Milan - A. Vienna(5-1)

93' Triplice fischio a "San Siro", Milan batte A. Vienna 5 a 1 e accede ai sedicesimi di finale.

92' GOOOL MILAN, Cutrone mette il sigillo del 5 a 1. Gran gol per l'azzurro under 21.

91' Ci prova ancora Andrè Silva, sventa il portiere austriaco.

90' 3 minuti di recupero.

86' Cambio Austria Vienna, esce Holzhauser, entra Lee.

84' Punizione pericolosa di Calhanoglu ma quattro uomini rossoneri erano in posizione di fuorigioco.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan

80' Ancora angolo per gli austriaci.

79' Cambio Milan, esce Bonucci, entra Gustavo Gomez.

78' Angolo A. Vienna.

77' Cambio A. Vienna , fuori Pires, dentro Tahjouri.

76' Calhanoglu ci prova al volo ma il suo tiro è debole per potere impensierire il portiere.

74' Cutrone di testa la manda fuori dallo specchio della porta.

73' Cambio Milan, esce Borini, entra Locatelli.

72' Ci prova Felipe Pires ma Donnarumma para a terra.

70' GOOOOLL MILAN, Andrè Silva la mette dentro in area di rigore. Milan 4-1 A.Vienna.

69' Cambio Austria Vienna, entra Gluhakovic, esce Salamon.

63' Cambio Milan. Esce Rodriguez, entra Antonelli.

57' Cutrone difende bene la palla ma il suo tiro viene smorzato da un difensore avversario.

55' Pires prova a dimezzare lo svantaggio grazie alla sua velocità ma arriva stanco davanti a Donnarumma.

55' Gran partita di Borini che si guadagna un buon calcio d'angolo dopo una bella iniziativa sulla sua fascia di competenza.

53' L'Austria Vienna stava per 'suicidarsi' ma Andrè Silva non ne approfitta.

51' Borini al volo ma sventa il portiere austriaco.

50' Ci prova Cutrone ma il suo tiro è centrale.

48' Bella iniziativa di Borini per il Milan ma il punteggio è fermo sul risultato di 3 a 1.

47' Sugli sviluppi del calcio d'Angolo Bonucci si libera della sua marcatura e di piatto manda alto.

47' Angolo per il Milan.

45' Inizia il secondo tempo a "San Siro".

Primo tempo, Milan- A. Vienna (3-1)

46' Fine primo tempo dopo un solo minuto di recupero. Milan 3-1 A.Vienna.

45' 1 minuto di recupero concesso dall'arbitro.

42' GOOOL MILAN. Segna Cutrone, che grazie al dinamismo di Borini nel recuperare una palla difficile, mette al centro dove Patrik Cutrone di testa mette dentro. Milan 3-1 A. Vienna.

36'GOOOL MILAN. Tira Rodriguez la punizione, sul suo tiro intercetta Andrè Silva che mette in rete, il portoghese ribalta il punteggio in favore dei suoi. Milan 2-1 A.Vienna.

35' Punizione dal limite per il Milan, sul pallone Calhanoglu.

34' Borini ci prova ma il suo tiro dalla distanza è telefonato.

33' Sugli sviluppi dell'angolo Cutrone ci prova in acrobazia non trovando però la porta.

33' Angolo per il Milan.

30' Ci prova Biglia da fuori.

29' Kessie dopo una bella iniziativa di Borini manda alto.

27' GOOOOL MILAN, pareggio firmato da Rodriguez, punteggio sull' 1 a 1.

24' Punizione pericolosa degli ospiti, Donnarumma alza in angolo.

23' Ammonito Musacchio.

21' GOOOL AUSTRIA VIENNA, Bonucci nel tentativo di salvare la sfera sulla linea se la trascina in rete.

19' Occasione Milan con Andrè Silva ma non trova la porta.

15' Calhanoglu su punizione ma la sfera termina a lato.

15' Punizione Milan.

14' Conclusione di Biglia parata.

13' Punizione alta da parte di Holzhauser.

11' Cutrone di testa manda alto sopra la traversa.

10' Pires colto in fuorigioco.

9' Gioco ripreso a "San Siro".

7' Gioco fermo, lo stesso Pires a terra.

7' Bella iniziativa di Pires per gli austriaci ma non trova un compagno libero .

6' Rodriguez calcia fuori di destro.

6' Contropiede mal gestito dall'A. Vienna.

4' Cross teso di Borini ma il portiere dell'A. Vienna intercetta.

2' Angolo Milan su cross di Rodriguez deviato.

1' Iniziata a "San Siro" tra Milan e Austria Vienna.

Formazioni ufficiali

ORE 20:20 Formazioni ufficiali di Milan - Austria Vienna.

MILAN (3-5-2): Donnarumma; Zapata, Bonucci,Musacchio; Rodriguez; Kessié; Calhanoglu, Biglia; André Silva, Cutrone. All. Montella

AUSTRIA VIENNA (4-2-3-1): Pentz; De Paula, Kadiri, Borkovic, Salamon; Serbest, Holzhauser; Prokop, Abdullahi, Pires; Monschein. All. Fink

Tutto pronto o quasi per la diretta testuale di Milan - Austria Vienna. Appuntamento questa sera a partire dalle ore 20.30 per aggiornarvi su questo importantissimo match di Europa League. Calcio d'inizio fissato invece alle ore 21.05. Match valido per la quinta giornata di Europa League e che si preannuncia decisivo: rossoneri che in caso di vittoria passerebbero il turno, mentre austriaci chiamati a vincere a tutti i costi se non vogliono vedere la propria squadra già eliminata prima dell'ultimo turno di Europa League (giovedì 7 dicembre). Milan che potrebbe passare il turno anche in caso di pareggio ma dovrebbe guardare il risultato dell'altra gara in programma ad Atene tra i greci dell'Aek e i croati del Rijeka e una vittoria dei croati in Grecia potrebbe complicare le cose in vista dell'ultimo turno in cui i rossoneri saranno di scena a Fiume (Croazia) contro il Rijeka; per come detto sù, l'Austria Vienna deve solo vincere se vuole alimentare speranze di qualificazione.

Intanto in conferenza stampa pre- partita si è presentato il tecnico Vincenzo Montella al fianco di Marco Storari, ecco uno stralcio della conferenza stampa riportata sull'account ufficiale Twitter del Milan:

Nella giornata di ieri si è rivisto a Milano un grande ex rossonero, Ricardo Kakà, che è tornato a respirare l'aria rossonera dopo il suo ritorno in rossonero di qualche stagione fa.

CLASSIFICA GRUPPO D:

MILAN 8

AEK 6

A. VIENNA 4

RIJEKA 3

Le probabili formazioni di Milan- A.Vienna

Qualche dubbio di formazione per Vincenzo Montella in vista del match di questa sera contro l'Austria Vienna davanti al pubblico di "San Siro", assenti tra le fila dei rossoneri Suso e Calabria oltre all'infortunato di lungo corso Andrea Conti, nelle ultime ore pare che anche Romagnoli salterà il match per febbre. Nell' A. Vienna qualche assente di troppo per infortunio e il tecnico Fink ha ridisegnato i suoi. Arbitra il lettone Treimanis.

MILAN (3-4-1-2): Donnarumma; Zapata, Bonucci, Rodriguez; Borini, Kessié, Biglia, Bonaventura; Calhanoglu André Silva, Cutrone. All. Montella

AUSTRIA VIENNA (4-2-3-1): Pentz; Gluhakovic, Kadiri, Borkovic, Salamon; Serbest, Holzhauser; Tajouri, Prokop, Pires; Friesenbichler. All. Fink

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto