San Siro ospiterà la gara Milan-Ludogorets, valida per il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League 2018. A seguire l'orario di inizio della partita e se sarà possibile vederla in tv in chiaro su TV8 oppure no. La vincente si qualificherà agli ottavi di finale, in una competizione che diventerà sempre più interessante da qui fino alla finalissima di Lione, in Francia. Squadre come Arsenal e Atletico Madrid avranno l'ambizione di arrivare fino in fondo e provare a vincere un trofeo che permette di guadagnare l'accesso diretto alla prossima edizione della Champions League. Nel lotto di squadre favorite, anche il Milan vorrà dire la sua.

Orario Milan-Ludogorets

Il calcio d'inizio della partita di ritorno Milan-Ludogorets del 22 febbraio è fissato per le ore 21.05, a differenza della gara di andata (ore 19.00). Probabile che Gattuso ricorra al turnover in vista dell'importante trasferta di domenica a Roma contro la formazione giallorossa di Eusebio Di Francesco, in programma domenica sera alle 20.45. Quella di dopodomani può essere la serata di Andrè Silva, l'attaccante portoghese acquistato per oltre 30 milioni di euro in estate dal Porto e rivelatosi, fin qui, un pesce fuor d'acqua in Serie A, al contrario che in Europa League, dove ha segnato numerosi gol nel corso della prima fase. Sia Andrè Silva che Kalinic si sono fatti sorprendere dall'esplosione di Patrick Cutrone, l'attaccante cresciuto nel vivaio milanista da quando ha meno di dieci anni.

Il portoghese ha dalla sua l'età rispetto all'ex punta della Fiorentina e, soprattutto, la stima incondizionata di Gattuso. L'obiettivo del mister è rivitalizzare anche il talentuoso calciatore lusitano, di cui gli addetti ai lavori dicono un gran bene, incluso un certo Cristiano Ronaldo.

Dove vedere Milan-Ludogorets

La diretta tv di Milan-Ludogorets è affidata a TV8, canale numero 8 del digitale terrestre. Dunque, Sky ha deciso di fare un regalo importante a tutti i tifosi rossoneri. Le altre due partite di Europa League, Atalanta-Borussia Dortmund e Steaua Bucarest-Lazio, fanno parte del palinsesto Sky, visibili esclusivamente agli abbonati della pay tv di Murdoch.

Le partite di Europa League del Milan non vanno in onda in chiaro da mesi ormai, da quando l'allenatore era ancora Vincenzo Montella, oggi tecnico del Siviglia in Spagna. Intanto, in campionato il Milan ha avvicinato ulteriormente l'Inter, con i nerazzurri ora distanti soltanto 7 punti. I rossoneri, dopo la vittoria sulla Sampdoria, hanno recuperato qualcosa anche sul quarto posto, ora occupato dalla Lazio e distante 8 punti. Quando mancano tredici gare al termine della Serie A, tutto può ancora essere messo in discussione. Al momento, Roma e Lazio occupano rispettivamente la terza e quarta posizione, con i giallorossi che hanno un vantaggio di 9 punti sul Milan. Se Bonucci e compagni, però, dovessero riuscire nell'impresa di portare a casa la vittoria domenica sera all'Olimpico, verrebbe completamente riscritta la corsa alla qualificazione in Champions League.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!