In serie B, l'inizio del nuovo anno è coinciso con la definitiva consacrazione dell'Empoli che ha fatto bottino pieno, realizzando 15 punti nelle prime cinque gare del 2018. Di contro, la Ternana ha rimediato un solo punto ed è sempre più fanalino di coda nella classifica generale.

Classifica 2018, Empoli 1°, Foggia e Frosinone al secondo posto

Analizzando il nuovo anno, non si può non prendere in considerazione il cammino esaltante di alcune squadre che con la campagna acquisti della sessione invernale hanno completamente rovesciato il proprio andamento nel campionato in corso. Èil caso del Foggia che in questa speciale classifica occupa il secondo posto insieme al Frosinone con 12 punti o il Perugia che viene subito dopo con l'ottimo Venezia con un bottino di 10 punti.

Tra le note stonate ci sono Parma che nonostante una dispendiosa campagna acquisti occupa la terz'ultima posizione con appena 4 punti ed il Palermo che ha realizzato pure 4 punti ed è reduce da tre sconfitte consecutive. Questo il quadro generale: Classifica del 2018: Empoli 15; Frosinone e Foggia 12; Venezia e Perugia 10; Cittadella 9; Pro Vercelli 8; Bari, Carpi, Pescara, Novara e Brescia 7; Spezia 6; Cremonese, Salernitana, Avellino e Cesena 5 ; Palermo, Parma e Virtus Entella 4; Ascoli 3; Ternana 1

Ternana, arriva De Canio

La Ternana, intanto, per porre un freno ad una profonda crisi di risultati è in procinto di cambiare nuovamente la guida tecnica della squadra. Dopo l'esonero di Pochesci e l'arrivo di Mariani, secondo la redazione di tuttomercatoweb.com, il club umbro ha raggiunto un accordo con un nuovo allenatore.

Si tratta di Gigi De Canio, tecnico esperto e profondo conoscitore della Serie B che vanta, fra l'altro, una promozione in serie A ottenuta con il Lecce. Il tecnico dovrebbe essere ufficializzato oggi, 21 febbraio nel corso della conferenza stampa prevista nel pomeriggio. De Canio ha allenato anche il Napoli in serie B e allora veniva definito come un tecnico psicologo perché era in grado di trasmettere fiducia e tranquillità ai suoi calciatori.

Forse, la Ternana in questo momento ha bisogno proprio di un uomo con queste caratteristiche per dare un forte scossone all'ambiente per raggiungere una salvezza molto complicata. Per il tecnico pronto un contratto di un anno e mezzo con un programma ambizioso per il futuro del club umbro.

Intanto, si registra su 'La Città di Salerno', il quotidiano che dà ampio spazio alla tifoseria della Salernitana, un titolo significativo che suona come un monito ed una velata minaccia alla squadra granata.

I tifosi se la prendono, in primis, con il co-patron Lotito ed infatti in prima pagina viene evidenziato, 'Tifosi a Lotito: hai superato ogni limite'. La squadra non vive un momento esaltante in campionato nonostante il cambio in panchina e qualche aggiustamento in fase di campagna acquisti invernale. Ma alla base c'è un rapporto non proprio idilliaco tra l'ambiente granata ed il presidente laziale. Certamente, nelle prossime settimane se la formazione di Colantuono non dovesse cambiare registro l'attuale situazione potrebbe sfociare in un'aperta contestazione nei suoi confronti.

Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!