L'imperativo per Maurizio Sarri e il suo Napoli è quello di continuare a restare concentrati sul calcio giocato e sul campionato che è più che mai in bilico con la sfida per lo scudetto con la Juventus accesissima. Nonostante ciò, però, dalle parti di Castel Volturno continuano a circolare voci riguardanti anche il futuro e in particolare il mercato dei partenopei, perché il direttore sportivo Cristiano Giuntoli continua a lavorare su più fronti per evitare di farsi trovare impreparato a giugno. Nel frattempo potrebbe verificarsi una cessione importante, perché il PSG, così come Tottenham e Arsenal, potrebbero decidere di mettere sul piatto ben 60 milioni di euro per prelevare un giocatore dallo scacchiere di Maurizio Sarri.

Napoli: ecco da dove potrebbero arrivare 60 milioni di euro

Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, nel pezzo di Raffaele Auriemma, noto giornalista sportivo ed esperto di mercato, il Napoli potrebbe perdere il giovane centrocampista Amadou Diawara, tant'è vero che Cristiano Giuntoli potrebbe aver prenotato già Lucas Torreira dalla Sampdoria, proprio per sostituire il centrocampista guineano. Stando alle ultime novità, infatti, il giocatore piace molto al Paris Saint-Germain in Ligue 1, ma anche all'Arsenal e al Tottenham in Premier League, tutte società che sarebbero disposte a pagare la clausola rescissoria da 60 milioni di euro presente nel contratto del centrocampista appena ventenne.

Dalla sua parte, Amadou Diawara è molto dispiaciuto per il poco minutaggio che il mister del Napoli gli ha riservato fino a questo momento (1.092 minuti in 24 presenze totali, cioè circa 18 minuti a partita, un totale di dodici partite complete sulle 41 totali che il Napoli ha disputato in questa stagione) e di conseguenza è facile ipotizzare che il ragazzo possa decidere di cambiare aria.

In ogni caso, però, prima di prendere una decisione, il centrocampista ex Bologna sembra intenzionato a capire se Maurizio Sarri resterà a Napoli e quali intenzioni avrà su di lui eventualmente.

Un attestato di stima nei confronti del club campano, quindi, visto che le squadre interessate al ragazzo sono tra le più importanti a livello europeo.

A questo punto non ci resta che attendere per capire come si evolverà la situazione e se il Napoli dovrà accettare di perdere il giocatore e ricevere i 60 milioni di euro della clausola rescissoria.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di calciomercato e, più in generale, sul mondo del calcio, continuate a seguire l'autore di questo articolo e il nostro sito Blasting News.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!