Questa mattina, la Juve si è allenata a Vinovo per preparare la sfida contro il Milan. Il lavoro dei bianconeri però è condizionato dall'assenza dei nazionali. Infatti, solo nei prossimi giorni la Juventus ritroverà i calciatori che sono al seguito delle rispettive selezioni. Da ieri però i bianconeri hanno ritrovato Mario Mandzukic che ha così ripreso la preparazione e ha potuto allenarsi insieme al suo compagno di reparto Paulo Dybala. Il numero 10 bianconero ha sfruttato proprio la pausa per migliorare ulteriormente la condizione fisica.

Si rivede Cuadrado

Oggi, per Massimiliano Allegri è arrivata una buona notizia.

Infatti, Juan Cuadrado ha svolto parte dell'allenamento mattutino insieme ai suoi compagni. Dunque il rientro del colombiano si sta avvicinando anche se è bene mantenere un po' di prudenza. Nelle ultime settimane per Cuadrado si era parlato di un ritorno in gruppo verso la metà di aprile, adesso resta da capire se effettivamente sarà così.

Chiellini e Alex Sandro proseguono il loro lavoro di recupero

In questi giorni in particolare in casa Juve si monitora la situazione degli infortunati. I giocatori per il quale c'è più ottimismo sono Giorgio Chiellini e Alex Sandro. Entrambi hanno un obiettivo chiaro ed è quello di essere a disposizione di Massimiliano Allegri per il match di martedì prossimo di Champions League contro il Real Madrid.

Giorgio Chiellini potrebbe recuperare anche per la sfida contro il Milan ma è molto probabile che il difensore non venga rischiato sabato per essere al top contro il club spagnolo. Dunque i prossimi giorni saranno decisivi per sapere se sia il numero 3 bianconero che il brasiliano Alex Sandro potranno rientrare per i quarti di finale di Champions League.

Il rientro del brasiliano sarà molto importante perché con l'assenza di Miralem Pjanic che contro il Real Madrid sarà squalificato sarà importantissima per consentire a Massimiliano Allegri di avere un'alternativa in più visto che l'esterno ex Porto potrebbe consentirgli di schierare il 4-4-2. Questo modulo ha permesso alla Juve di compiere l'impresa a Wembley ribaltando l'iniziale svantaggio.

Bernardeschi quando rientra?

I tifosi della Juve, in queste settimane, si stanno domando, ma quando rientrerà e Federico Bernardeschi? Purtroppo non è ancora possibile dare una risposta certa visto che il numero 33 bianconero sta seguendo una terapia conservativa e in settimana si potrebbe sapere se rientrerà oppure se dovrà operarsi. Dunque per Bernardeschi non resta che avere un po' di pazienza e la speranza è che possa tornare il prima possibile anche perché sarebbe una preziosa alternative per Allegri.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!