Il Milan si sta preparando per affrontare un finale di stagione che si preannuncia ricco di battaglie a cominciare dall’anticipo di sabato prossimo, che vedrà i rossoneri impegnati a San Siro contro il Verona. Gennaro Gattuso sa che non deve fallire l’obiettivo della qualificazione diretta alla prossima Europa League e dovrà sfruttare uno dei due modi per arrivarci a tutti i costi. Il Milan è infatti in corsa su due fronti, potrebbe arrivare sesto in campionato scavalcando l’Atalanta oppure battere la Juventus nell’attesissima Finale di Coppa Italia. Qualora raggiungesse uno dei due traguardi avrebbe diritto alla qualificazione in Europa League e lo staff rossonero potrebbe pianificare al meglio la prossima stagione.

Mercato Milan: previsti colpi importanti in estate?

La dirigenza rossonera vorrebbe assicurarsi giocatori con esperienza da unire ai giovani che sono già in rosa, al fine di formare un mix che possa competere per i vertici del nostro campionato. Fassone ha infatti affermato a più riprese che non ci saranno cessioni ‘forzate’ per ragioni di bilancio, ma ogni mossa verrà attentamente valutata in base alle necessità della squadra. Molti sono i giocatori in bilico nel Milan, che difficilmente saranno ancora in squadra la prossima stagione, ma Mirabelli si sta già muovendo per rimpiazzarli. Nelle idee della dirigenza rossonera c’è quella di una coppia di attacco nuova di zecca che sarebbe formata da Mario Mandzukic e Andrea Belotti.

Il bomber croato e il ‘Gallo’ formerebbero un mix di potenza e velocità che darebbe molte soluzioni offensive ai rossoneri, che in questa stagione hanno palesato grossi limiti nel reparto d’attacco. Se il croato è stato autore di un’ottima stagione, impreziosita dalla doppietta realizzata al Bernabeu contro il Real Madrid, lo stesso non si può dire per Belotti che in quest’annata ha trovato parecchie difficoltà, complice però un fastidioso infortunio.

Un altro nome d’esperienza seguito molto da vicino da Massimiliano Mirabelli è il colosso belga del Manchester United, Marouane Fellaini. Il centrocampista dei reds è in scadenza di contratto con gli inglesi e sarebbe una ghiotta opportunità a costo zero per rinforzare la rosa, ma su di lui c’è una folta concorrenza europea.

Il centrocampista belga ha estimatori anche in Italia, infatti l’Inter di Luciano Spalletti avrebbe fatto dei sondaggi per capire le intenzioni del giocatore; un altro club che potrebbe inserirsi nella corsa al centrocampista è il Fenerbanche.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!