Il Milan si prepara a concludere la stagione nel migliore dei modi e dopo i due giorni di riposo concessi da Mister Gattuso è il momento di tornare a Milanello ad allenarsi. I rossoneri, infatti, sabato saranno protagonisti nell’importantissimo impegno in casa contro il Verona: conquistando una vittoria i rossoneri riuscirebbero a scavalcare almeno momentaneamente l’Atalanta di Gianpiero Gasperini, posizionandosi nell’ultimo posto utile per l’accesso diretto all’Europa. I bergamaschi affonderanno invece un impegno proibitivo dovendo affrontare la Lazio all’Olimpico con i biancocelesti in piena corsa Champions.

La conquista della qualificazione diretta alla prossima Europa League è fondamentale per i rossoneri, sia in termini di bilancio sia in termini di preparazione alla prossima stagione. Nel Milan uno dei giocatori sicuramente più in forma è il centrocampista Jack Bonaventura, che da quando Gattuso siede sulla panchina rossonera ha messo a segno 8 reti.

Mercato Milan: Mirabelli in missione a Madrid per due giocatori

Nonostante nei giorni precedenti la sua posizione sia stata messa in discussione, Massimiliano Mirabelli è ben saldo nel ruolo di direttore sportivo come testimonia la missione di ieri a Madrid. Secondo il noto portale ‘calciomercato.com’ Mirabelli ha assistito alla semifinale di ritorno tra Real Madrid e Bayern osservando da vicino due giocatori.

Uno è sicuramente Karim Benzema, esperto bomber francese che rientrerebbe tra le richieste di Rino Gattuso, il quale ha chiesto espressamente un bomber da 20-25 gol a stagione. Il centravanti francese è però un punto fermo dell’undici di Zinedine Zidane, il quale lo ha blindato per il prossimo anno; a dare speranza a tifosi e dirigenti rossoneri c’è però l’ossessiva ricerca, da parte di Florentino Perez, di un centravanti per la prossima stagione.

L’arrivo di un bomber metterebbe sicuramente alla porta Karim Benzema ed il Milan potrebbe approfittarne, alla luce del fatto che il francese è da molto tempo un obiettivo rossonero. L’altro nome sul taccuino di Mirabelli è il giovane centrocampista Dani Ceballos, il quale non ha giocato molto in stagione disputando 21 partite e mettendo a segno due gol.

Su di lui c’è il Liverpool, ma il giocatore secondo ‘calciomercato.com’ a fine marzo si sarebbe offerto al Milan e la porta resta sicuramente aperta.

Come cambierebbe il Milan con Benzema in attacco

Una punta di spessore come Karim Benzema difficilmente verrebbe al Milan per stare in panchina, dunque i rossoneri il prossimo anno potrebbero scendere in campo con questo undici di base: Donnarumma/Reina – Conti – Bonucci – Romagnoli – Rodriguez (Strinic) – Biglia (Ceballos) – Kessiè – Bonaventura – Calhanoglu – Suso – Benzema.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!