In casa Inter sembra non voler avere mai fine il caso relativo a Mauro Icardi. Sono passate quasi quattro settimane da quando la società nerazzurra ha deciso di togliere la fascia di capitano all'attaccante per affidarla a Samir Handanovic. Da allora Maurito non è più sceso in campo, saltando quattro partite di campionato, tra cui quella di ieri contro la Spal, e le sfide di Europa League. Si è vociferato in questi ultimi giorni di un imminente ritorno in gruppo del centravanti argentino, anche grazie al chiarimento avuto qualche giorno fa con l'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, In realtà il ritorno sembra ancora lontano e ora una sua presenza nel derby di Milano contro il Milan sembra essere un miraggio.

Inter, si complica il ritorno di Icardi

Il ritorno in campo di Mauro Icardi rischia di slittare ancora. L'incontro avuto qualche giorno fa tra il classe 1993, la moglie e agente, Wanda Nara, e l'amministratore delegato dell'Inter, Giuseppe Marotta, aveva fatto filtrare ottimismo. Qualcuno si era addirittura sbilanciato pensando ad una possibile convocazione di Icardi per il match contro la Spal, giocato ieri e vinto 2-0 grazie alle reti di Politano e Gagliardini.

In realtà, non solo l'ormai ex capitano non era a disposizione di Luciano Spalletti, ma non era neanche presente al Meazza rispetto a quanto successo nelle partite casalinghe precedenti.

Un suo ritorno in campo sarebbe importantissimo visto che in Europa League, per la gara di ritorno contro l'Eintracht Francoforte in programma giovedì sera alle ore 21, è squalificato Lautaro Martinez. Il Toro, comunque, c'è da dire che non ha fatto rimpiangere l'amico e connazionale, risultando il migliore in campo anche ieri contro la Spal, pur non andando a segno.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

La possibile decisione

La presenza di Mauro Icardi nel match di Europa League contro l'Eintracht Francoforte e, soprattutto, nel derby di Milano contro il Milan di domenica prossima ormai sembra più un miraggio che altro. La maglietta nerazzurra numero nove, infatti, potrebbe restare piegata ancora a lungo nell'armadietto. Si rischia, anzi, di non vedere più Maurito in campo con quella maglia. Il giocatore starebbe pensando ancora di fare l'operazione di pulizia al ginocchio, ponendo di fatto la parola fine su questa stagione.

L'Inter, invece, vorrebbe arrivare a fine anno per poi decidere cosa fare. L'unica cosa che al momento sembra molto probabile è che le strade della squadra nerazzurra e di Mauro Icardi si separeranno al termine di quest'annata.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto