La vittoria dello scudetto non ha di certo attutito la delusione dei tifosi e della dirigenza bianconera, che cercheranno di affidarsi al mercato per rinforzare una rosa che ha bisogno di qualità soprattutto per raggiungere la tanto attesa Champions League. La Juventus dovrebbe ripartire da Allegri per la prossima stagione, come ha confermato il presidente bianconero nel post partita Juventus-Ajax.

Ma secondo gli addetti ai lavori, la dichiarazione di Agnelli è stata a caldo, e quindi la dirigenza bianconera potrebbe valutare un sostituto del tecnico toscano, che dopo 5 anni di Juventus, potrebbe decidere di accettare una nuova esperienza lavorativa. A rimarcare questa possibilità ci ha pensato il noto giornalista della Rai Mario Mattioli, che a Radio Radio, ha parlato della possibilità alla Juventus dell'arrivo di un grande tecnico che potrebbe rilanciare le ambizioni bianconero in Champions League.

Guardiola potrebbe arrivare alla Juventus

Secondo il giornalista della Rai Mario Mattioli, l'attuale tecnico del Manchester City Pep Guardiola potrebbe essere un'idea concreta per la Juventus della prossima stagione. Cristiano Ronaldo infatti avrebbe avuto rassicurazioni tecniche da parte del presidente della Juventus in merito alla competitività dei bianconeri per la prossima stagione, e l'arrivo del tecnico spagnolo potrebbe esserne ulteriore conferma.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Guardiola potrebbe liberarsi dal Manchester City con il pagamento di una clausola da parte della dirigenza bianconera, che affiderebbe ad un tecnico abituato alla Champions League le ambizioni europee della Juventus.

Il mercato della Juventus

Di certo l'eventuale arrivo di Guardiola potrebbe determinare una vera e propria rivoluzione nel mercato bianconero: quello che è certo è che arriveranno almeno due difensori centrali, dati il ritiro di Andrea Barzagli ed il difficile riscatto di Martin Caceres dalla Lazio.

I giocatori che interessano alla dirigenza bianconera sono Varane del Real Madrid, Hummerls del Bayern Monaco, Manolas della Roma e come giovani Romero del Genoa e Ruben Dias del Benfica. Anche a centrocampo, in caso di cessione di Pjanic, potrebbero arrivare uno o due mediani di qualità: piacciono Kanté del Chelsea e Ndombelé del Lione mentre nelle ultime ore si parla anche di un interesse concreto della Juventus per Gundogan del Manchester City, in scadenza di contratto nel 2020 e che avrebbe deciso di non rinnovare con la società inglese.

Per quanto riguarda il settore avanzato, molto dipenderà dalle cessioni: in caso di partenza di Douglas Costa, il giocatore che interessa alla dirigenza bianconera è Federico Chiesa, centrocampista offensivo della Fiorentina e della nazionale italiana di Roberto Mancini.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto