L'argomento più chiacchierato in questa fase della stagione calcistica è sicuramente la panchina bianconera, dopo l'esonero di Massimiliano Allegri. A tal riguardo le indiscrezioni sono davvero molteplici, molte delle quali contrastano: chi propende per la soluzione internazionale, con tecnici come Guardiola, Klopp e Pochettino ritenuti ideali dalla dirigenza bianconera, chi invece sostiene l'impossibilità di raggiungerli a livello economico, e quindi sposa la pista italiana, con Sarri ed Inzaghi potenziali successori del tecnico toscano.

Pubblicità
Pubblicità

Di questo argomento ha parlato anche il noto giornale inglese 'Daily Mail', soffermandosi sulla possibile volontà di Cristiano Ronaldo, ovvero vedere sulla panchina bianconera un tecnico preparato come Carlo Ancelotti. Come è noto il portoghese insieme al tecnico emiliano ha conquistato la 'decima' Champions League con il Real Madrid ed ha con lo stesso un buonissimo rapporto professionale ed umano. La soluzione potrebbe essere però difficile, in quanto Ancelotti dovrebbe rimanere a Napoli anche la prossima stagione.

Pubblicità

Il portoghese vorrebbe Ancelotti come tecnico della Juventus

Secondo il 'Daily Mail', Cristiano Ronaldo starebbe sponsorizzando Carlo Ancelotti per la panchina della Juventus. Difficilmente però la trattativa potrà concretizzarsi, in quanto il tecnico emiliano ha firmato un contratto lungo con la società di De Laurentiis. L'obiettivo del presidente campano è far crescere il brand del Napoli, e come ribadito dal massimo dirigente campano in un'intervista a Radio Kiss Kiss, il tecnico emiliano ha sposato a piena tale idea.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

È vero però che Cristiano Ronaldo è molto influente nelle decisioni di mercato e la sua intermediazione potrebbe facilitare il trasferimento alla Juventus, riuscendo quindi a convincere il tecnico emiliano a raggiungerlo a Torino.

Il mercato della Juventus

Le ultime indiscrezioni che arrivano da alcuni media sportivi confermano che il vero obiettivo della dirigenza bianconera sarebbe Guardiola del Manchester City. A sostenere la possibilità che il tecnico spagnolo possa lasciare la società inglese è anche un suo ex giocatore, il terzino argentino Zabaleta, che ha ribadito come Guardiola abitualmente non resta più di 3-4 anni nella stessa società ed essendo da tre anni alla guida del Manchester City, la possibilità che possa lasciare la società inglese potrebbe essere concreta.

Allo stesso tempo però restano validi come soluzioni alternative Sarri e Simone Inzaghi, anche se in questo caso per la Juventus sarà difficile trattare con il presidente della Lazio Lotito. È noto infatti il rapporto non ideale fra Andrea Agnelli e Claudio Lotito.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto