L'attesa principale per i tifosi bianconeri riguarda ovviamente la scelta della dirigenza sul prossimo tecnico che guiderà la Juventus la prossima stagione. Di indiscrezioni ne arrivano molteplici, con diversi pareri contrastanti fra i vari media sportivi. Alcuni di questi sostengono che Agnelli sarebbe pronto ad affidare la guida tecnica ad un allenatore internazionale, con Guardiola, Klopp, Pochettino e Deschamps come possibili candidati, mentre altri 'sposano' la linea italiana, con Inzaghi e Sarri possibili indiziati alla panchina bianconera.

Secondo La Gazzetta dello Sport, Cristiano Ronaldo potrebbe essere molto influente nella scelta dell'allenatore. Come è noto, il presidente della Juventus considera il portoghese non solo una risorsa a livello tecnico ma anche dal punto di vista strategico, grazie all'esperienza acquisita da giocatore in questi anni di vittorie. La Gazzetta dello Sport a tal riguardo sostiene che il portoghese starebbe sponsorizzando per la panchina bianconera una vecchia conoscenza del calcio italiano.

Cristiano Ronaldo starebbe spingendo per l'allenatore portoghese

Secondo il noto giornale sportivo italiano, Cristiano Ronaldo vorrebbe José Mourinho per la panchina bianconera. Nonostante le divergenze di qualche tempo fa (quando il tecnico guidava il Real Madrid), sembra che i due si siano riappacificati, grazie anche alla mediazione del noto procuratore Jorge Mendes, che gestisce entrambi i professionisti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Il tecnico portoghese potrebbe quindi essere l'ideale per rilanciare le ambizioni europee della Juventus. Continua quindi il casting per il prossimo allenatore dei bianconeri, di certo però non sarebbe da escludere l'arrivo a Torino dello Special One.

Il mercato della Juventus

Gran parte del mercato dipenderà necessariamente da chi sarà il prossimo tecnico bianconero. La dirigenza bianconera dovrebbe intervenire in maniera massiccia nel settore difensivo, considerando il ritiro di Andrea Barzagli e l'addio di Martin Caceres, che difficilmente sarà riscattato dalla Lazio.

I nomi più apprezzati dalla dirigenza sono Hummels e Boateng del Bayern Monaco, Manolas della Roma mentre come giovani la Juventus segue Romero del Genoa e Ruben Dias del Benfica. Per quanto riguarda invece mediana e settore avanzato, molto dipenderà dalle cessioni. Miralem Pjanic e Douglas Costa sono i principali indiziati a lasciare Torino: il regista bosniaco ha una valutazione da 100 milioni di euro e piace a Paris Saint Germain e Real Madrid, mentre il brasiliano interessa a Tottenham e Manchester City.

La Juventus per il giocatore vorrebbe almeno 60 milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto