Uno dei giocatori che ha deluso le aspettative in questa stagione è sicuramente Mauro Icardi. Ad incidere sul rendimento del centravanti argentino sicuramente l'assenza dai campi di gioco da febbraio ad aprile. Assenza che ha seguito la decisione della società, presa a febbraio, di togliergli la fascia di capitano, affidandola successivamente al portiere sloveno, Samir Handanovic. Domenica allo stadio San Paolo, nella brutta sconfitta subita contro il Napoli, l'attaccante è tornato al gol dopo un mese ma lo ha fatto ancora una volta su calcio di rigore.

Il gol su azione, infatti, manca da inizio dicembre e chissà che non possa arrivare proprio nel match contro l'Empoli di domenica, decisivo per la corsa Champions. Champions League che non è detto che Icardi poi giochi con la maglia nerazzurra nella prossima stagione.

Il futuro di Icardi

Il futuro di Mauro Icardi, infatti, continua ad essere avvolto nel mistero. Nelle ultime settimane si sono susseguiti rumors discordanti.

Da una parte ci sarebbe l'Inter, che avrebbe deciso di cedere il centravanti argentino dopo le vicende degli ultimi mesi, dall'altra invece il giocatore vorrebbe restare a Milano. A confermarlo anche la moglie e agente, Wanda Nara, che settimana scorsa ha spiegato come a inizio mercato spegnerà il cellulare e non vorrà sentire alcuna offerta vista la volontà del marito di voler giocare ancora con la maglia nerazzurra nella prossima stagione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Wanda che è finito nuovamente al centro delle polemiche in questi giorni visto quanto successo dopo il gol di Icardi contro il Napoli. Adani e Trevisani, nella loro telecronaca per Sky hanno sottolineato come si trattasse di una rete inutile ai fini del risultato, essendo sul 4-1. La showgirl argentina, però, non la pensava così, e in una diretta sui social si è sfogata con un "Inutile tua sorella" nei confronti dell'opinionista.

Incontro con Zhang

L'Inter vorrebbe vendere Mauro Icardi, anche per monetizzare in vista della campagna acquisti della prossima sessione di Calciomercato. Nerazzurri che, però, non svenderanno l'ex capitano visto che la valutazione si aggira tra gli ottanta e i novanta milioni di euro. Maurito, dal suo canto, vorrebbe restare a Milano e per questo motivo vorrebbe parlare con il presidente, Steven Zhang, con il quale c'è un ottimo rapporto.

Dopo aver ribadito la propria volontà con un post su Instagram, il classe 1993 vorrebbe parlare con il figlio del patron di Suning, Jindong Zhang. Icardi cercherà di incontrare Steven prima della coppa America o delle vacanze, a seconda se sarà o meno convocato dalla Nazionale argentino. Il centravanti vuole ribadire al presidente della società nerazzurra la propria volontà di restare, cercando una nuova chance di rinascita al servizio di quello che potrebbe essere il nuovo tecnico, Antonio Conte.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto