L'Inter sarà sicuramente una delle grandi protagoniste della prossima sessione di Calciomercato. Il club uscirà definitivamente dal settlement agreement siglato con la Uefa e avrà maggiori margini di manovra non essendo limitato dai paletti del fair play finanziario. Un indizio importante, inoltre, potrebbe arrivare anche dalla scelta dell'allenatore visto che la società nerazzurra sembra aver deciso di puntare su Antonio Conte.

L'ex tecnico del Chelsea potrebbe firmare un contratto triennale o quadriennale a circa 10 milioni di euro a stagione. L'allenatore ha avuto molti contatti in queste settimane con l'amministratore delegato Giuseppe Marotta, con il quale si sarebbe già discusso su come rinforzare la rosa e uno dei nomi fatti sarebbe stato quello di Federico Chiesa.

L'Inter punta Chiesa

L'Inter ha messo nel mirino Federico Chiesa per la prossima stagione.

L'attaccante lascerà quasi sicuramente la Fiorentina visto che i viola anche in questa stagione arriveranno a metà classifica restando fuori dalle competizioni europee. Il classe 1997, però, sembra pronto al salto nel grande calcio e anche negli ultimi mesi, con i toscani che stanno avendo grandi difficoltà tanto da non vincere da febbraio, è sempre stato uno dei migliori in campo. Il commissario tecnico della Nazionale italiana, Roberto Mancini, lo ha promosso definitivamente in pianta stabile nell'Italia maggiore.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

I nerazzurri avrebbero individuato in lui il grande rinforzo da regalare ad Antonio Conte, essendo un giocatore molto duttile. Chiesa, infatti, ha dimostrato di essere in grado di giocare sia come esterno in un centrocampo a cinque, sia come attaccante esterno ma anche come seconda punta in un potenziale 3-5-2. Non sarà semplice riuscire a portarlo a casa visto che la concorrenza è molto forte, in particolar modo quella della Juventus.

La trattativa

L'Inter, comunque, ha cominciato a discutere con la Fiorentina che, dal suo canto, non è intenzionata a svendere il proprio gioiello e ha già fatto sapere che la valutazione di Federico Chiesa si aggira intorno ai settanta milioni di euro. Cifra molto importante che, però, potrebbe essere abbassata dall'inserimento di una contropartita tecnica nell'affare. Contropartita che non sarà sicuramente un giovane della Primavera che, invece, potrebbe rientrare nell'affare Barella.

Stando a quanto riportato da Sportmediaset, infatti, il giocatore che potrebbe rientrare nell'affare è Matteo Politano. L'Inter lo riscatterà dal Sassuolo per venti milioni di euro e poi deciderà il suo futuro. Non è escluso che alla fine, invece, ad entrare nell'affare sia Yann Karamoh, che tornerà dal prestito al Bordeaux.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto