L'Inter sarà sicuramente la grande protagonista della prossima sessione di Calciomercato. I nerazzurri, infatti, sono usciti dal settlment agreement siglato con la Uefa qualche anno fa, quando alla guida del club c'era Erick Thohir, e avranno maggiore margine di manovra in sede di trattative. Suning, comunque, darà sempre un occhio al bilancio, che in questa stagione sfiorerà i quattrocento milioni di euro di fatturato.

Una delle priorità sarà quello di rinforzare il centrocampo, viste le carenze mostrate quest'anno, sia dal punto di vista numerico che dal punto di vista qualitativo. Uno degli obiettivi sembra essere Lorenzo Pellegrini.

L'Inter punta Pellegrini

All'Inter per la prossima estate pare interessare il centrocampista della Roma, Lorenzo Pellegrini. L'addio del suo mentore, Eusebio Di Francesco, potrebbe portare il giocatore a cercare una soluzione alternativa visto che non ha trovato tantissimo spazio in questa seconda parte di annata al servizio di Claudio Ranieri.

La società nerazzurra potrebbe anche non sedersi al tavolo delle trattative, pagando la clausola rescissoria che ammonta a trenta milioni di euro ed è pagabile in due rate. Soluzione che, però, il club meneghino non sembra aver preso in considerazione, visto che l'intenzione sarebbe quella di trattare la cessione del centrocampista ex Sassuolo con i capitolini.

Pellegrini in questa stagione ha disputato ventiquattro partite in campionato, mettendo a segno due reti, di cui uno nel derby contro la Lazio, e tre assist.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Il giocatore piace molto anche perché ancora giovane, essendo un classe 1996, ma già con esperienza internazionale avendo disputato sei partite quest'anno in Champions League.

Per abbassare l'esborso economico l'Inter sarebbe pronta ad offrire come contropartita tecnica il portiere rumeno, Ionut Radu, attualmente in forza al Genoa. I nerazzurri eserciteranno il diritto di recompra, fissato a tredici milioni di euro. Il giocatore interessa alla Roma, alla ricerca di un estremo difensore di livello dopo la stagione negativa di Olsen.

Centrocampo azzurro

Oltre a Pellegrini l'Inter avrebbe avviato la trattativa per un altro centrocampista italiano emergente, Nicolò Barella. Il giocatore, classe 1997, è già un pilastro della Nazionale di Roberto Mancini e il Cagliari lo valuta cinquanta milioni di euro. Le parti, però, sarebbero già d'accordo sull'inserimento di alcuni giovani della Primavera, che abbasserebbero l'esborso economico a trenta milioni.

I nomi potrebbero essere quelli di Facundo Colidio, centravanti, e Gavioli, regista della squadra di Madonna.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto